Seguici su

Milwaukee Bucks

NBA, Le parole di Kawhi Leonard dopo la vittoria su Milwaukee

La stella dei Toronto Raptors ha dominato in gara-3 nella vittoria che ha riaperto la serie contro i Bucks di Antetokounmpo

kawhi leonard

Ci sono voluti ben due overtime per abbattere Milwaukee e riaprire le Finals Conference NBA tra la squadra del Wisconsin ed i Toronto Raptors. In gara-3 l’autentico protagonista di nottata è stato, come spesso capita, Kawhi Leonard. Per l’ex giocatore dei San Antonio Spurs sono arrivati 36 punti in 52 minuti di gioco e la solita onnipotenza cestistica.

Il nativo di Los Angeles ha destato anche particolare preoccupazione per una smorfia di dolore durante il primo quarto quando al termine di una penetrazione è atterrato sul parquet. Niente paura, però, perché Kawhi è tipo tosto, così come ammette al termine della conferenza stampa post-partita:

“Sto bene, bisogna solo continuare a lottare. Tornerò sul parquet senza problemi. Sì, me li sento tutti addosso questi 52 minuti. Sono i playoff, alla fine di ogni gara soffri inevitabilmente lo sforzo. Anche se giochi soltanto 30 minuti accusi il colpo. Ma io non sono preoccupato per il mio recupero, mi sottoporrò come al solito ai trattamenti, pronto a tornare a disposizione al massimo già tra 48 ore”.

Anche Kyle Lowry, playmaker dei Raptors, ha reso onore al suo compagno di squadra:

“Ama la pallacanestro, è questo che lo motiva: a quel punto non c’è infortunio o dolore che possa limitarlo, affronta qualsiasi cosa pur di vincere, come ha dimostrato anche questa volta”

 

LEGGI ANCHE:

Playoff NBA: grande battaglia a Toronto, vincono i Raptors dopo 2 overtime

Road to NBA Draft 2019: Zion Williamson

Le 10 paia di mani dell’NBA (forse) più grandi delle vostre scarpe

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Milwaukee Bucks