Seguici su

Houston Rockets

Mercato NBA, i Rockets pensano al ritorno di Beverley

Il playmaker, oggi ai Los Angeles Clippers, è stato uno uno dei protagonisti della regular season dei losangelini

Beverley

Dopo essere stati eliminati dall’inarrestabile Golden State (serie conclusasi 4-2) per la quarta volta negli ultimi 5 anni nel corso dei playoff, in casa Rockets è tempo di pensare al mercato. I texani sono sicuramente un’ottima squadra, che potrebbe essere rinforzata solo aggiungendo giocatori di prima fascia. Houston non ha la possibilità di scambiare giocatori ottenuti al Draft e deve fare i conti con i pesanti contratti di James Harden e Chris Paul. La società, però, è fiduciosa e spera di arrivare a concludere qualche ottimo affare, magari scovando qualche free agent.

Da questo punto di vista, il nome più caldo in casa Rockets è quello di una vecchia conoscenza: Patrick Beverley. Il playmaker statunitense ha disputato già 5 stagioni in Texas ma venne coinvolto in una trade che lo portò ai Los Angeles Clippers in cambio di Chris Paul. Una partenza non voluta da lui, poiché durante un intervista a SportsCenter disse di essere “incazzato” per lo scambio avvenuto. Un matrimonio non finito bene, ma che potrebbe ricominciare nel corso di questa postseason. 

Beverley si è dimostrato un punto fermo dei Clippers durante questa stagione e, i Rockets potrebbero riportarlo in squadra. Beverley, infatti, è un buon tiratore da tre punti e un ottimo difensore: due caratteristiche che sono molto importanti nel gioco dei Rockets. Inoltre, averlo nuovamente negli spogliatoi potrebbe dare nuova vivacità ad una squadra che ha bisogno di alzare il morale.

LEGGI ANCHE:

NBA, Lamar Odom e il pene finto usato in un test antidroga nel 2004

NBA Playoff: Curry immarcabile, Golden State vince a Portland e si porta sul 3-0

NBA, Le parole di Draymond Green dopo la vittoria in gara-3

 

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Houston Rockets