Seguici su

News NBA

NBA, Gregg Popovich parla del mancato fallo sull’ultimo possesso

Finale di partita strano con gli Spurs che si dimenticano di fare fallo su Denver per fermare il cronometro e così la partita finisce con l’eliminazione di San Antonio

Popovich

Strano finale in gara 7 del primo turno di Playoff NBA tra Denver Nuggets e San Antonio Spurs. Dopo una partita davvero equilibrata, gli Spurs si sono ritrovati a guidare una clamorosa rimonta da -17 a -2 sul campo di Denver a pochi giri d’orologio dal termine. Il miracolo non si è realizzato a causa di un jumper dalla media Murray, ma anche dal mancato fallo sistematico durante l’ultimo possesso dei Nuggets a 28 secondi dalla sirena finale.

Con il punteggio di 86-90 a favore della squadra di Malone, si può notare come Jokic conquisti il rimbalzo dopo il tiro sbagliato di DeRozan: a questo punto si attende il fallo di Aldridge (in marcatura sul centro avversario, ndr), ma non succede nulla. A bordocampo, invece, possiamo notare come Gregg Popovich e il coaching staff si sbraccino energicamente per cercare di dire ai ragazzi di fermare il cronometro che, inesorabilmente, scorre verso gli ultimi secondi.

Interpellato dai giornalisti a fine gara, Pop ha risposto così sul mancato fallo che avrebbe potuto quantomeno regalare un minimo di speranza a San Antonio:

“Ovviamente nessuno mi ha sentito sul parquet, per quello non hanno commesso fallo”

Poi un commento sulla stagione:

“I miei ragazzi hanno fatto una buona stagione. Abbiamo giocato contro una squadra che ha terminato al secondo posto in stagione regolare. Abbiamo fatto un buon lavoro. Anche i giovani. Qualcuno l’abbiamo portato dalla D-League fino al piano superiore. C’è stato un buon sviluppo sotto questo punto di vista. Da fastidio perdere, ma dobbiamo in ogni caso fare i complimenti ai Denver Nuggets. Mike Malone ha fatto un grande lavoro con questa squadra.”

In chiusura gli viene chiesto anche un parere su Nikola Jokic:

“Semplicemente magnifico.”

 

LEGGI ANCHE:

NBA, Danilo Gallinari commenta l’eliminazione dei Los Angeles Clippers

Playoff NBA: i Nuggets vincono Gara 7, Spurs eliminati! Leonard è super, Toronto piega i 76ers

Esclusiva NBAReligion: intervista a Riccardo Pratesi

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA