Seguici su

News NBA

NBA, Aaron Gordon promette vendetta: “Andremo a Toronto e vinceremo”

L’ala piccola promette battaglia in vista di gara 5 tra Orlando e Toronto

aaron gordon

Dopo la brutta sconfitta in gara 4, per gli Orlando Magic è già tempo di “win or go home”. Nella notte i Toronto Raptors sono passati troppo facilmente in Florida abbattendo le resistenze dei Magic e portando la serie sul 3-1 a loro favore. Cosa che proprio ad Aaron Gordon non va giù. L’ala piccola, top scorer dei suoi con 25 punti in 38 minuti, si è presentato in conferenza stampa con il solito spirito combattivo anche in vista di gara 5 che potrebbe significare eliminazione se Orlando non reagirà come si deve, e lui lo sa bene:

“Abbiamo già dimostrato che possiamo vincere a Toronto ed è quello che faremo. Questa è l’idea: andare là e combattere. Combatteremo. E potenzialmente torneremo qui per gara 6. Possiamo vincere là, poi la serie sarà riaperta. Dobbiamo solo crederci e fare il nostro lavoro.”

Gara 1 a Toronto: si può fare

Il riferimento di Gordon è necessariamente a gara 1 quando Orlando stupì tutti vincendo sul campo di Toronto grazie alla tripla allo scadere di DJ Augustin che aveva chiuso il match con 25 punti a referto e 4-5 dall’arco. Per Gordon invece era arrivata una doppia doppia da 10 punti + 10 rimbalzi. Non resta altro che attendere il prossimo atto in programma tra martedì e mercoledì notte all’1.00. È già tempo di “Win Big or Go Home” per i Magic.

 

LEGGI ANCHE

NBA, Westbrook irriconoscibile: record negativo in gara 4

NBA, DeMar DeRozan multato di 25.000$

Risultati NBA: Boston 4-0 su Indiana, Golden State OK a LA. Thunder vicini all’eliminazione

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA