Seguici su

Indiana Pacers

NBA Playoff, Larry Bird spinge Indiana: “Fondamentale essere solidi mentalmente”

Larry Bird, grande ex della serie tra Pacers e Celtics, traccia un primo bilancio a poche ore dal terzo atto della sfida

Larry Bird - Credits to Robert Scheer/IndyStar

In veste di consulente degli Indiana Pacers, Larry Bird sta vivendo la serie Playoff contro i Boston Celtics da una prospettiva particolare. Impossibile dimenticare i trascorsi vincenti in bianco-verde che hanno caratterizzato la sua carriera. Il leggendario #33 ne ha parlato ai microfoni di Jackie McMullan di ESPN, co-autrice di “When The Game Was Ours”:

“Dico sempre che considero il periodo a Boston  la più grande esperienza della mia vita. Auguro a tutti di poter vivere qualcosa di simile. Tornare lì riporta alla mente molti ricordi. Quando vinci un titolo a Boston i tifosi ti rispettano come campione, che tu sia il giocatore di riferimento, il secondo o il terzo.”

Indiana, sotto 0-2, torna a casa con le spalle al muro e conta sul fattore casalingo per restare in corsa. Bird invita l’ambiente a restare compatto:

Non dico alcunché [ai giocatori], di questo si occupa il nostro allenatore. Bastava guardare le loro facce. In un momento di crisi bisogna restare assieme e rialzarsi dopo un errore. Nei Playoff ogni possesso ha un’importanza enorme. Kyrie segna canestri pesanti e devi aspettartelo, ma sta alla squadra reagire, portare blocchi e andare a rimbalzo. Se non succede, il tutto ti ammazza. È fondamentale soprattutto essere più tosti mentalmente. Ovviamente quando Victor si è fatto male tutto è cambiato. Pensavo che potessimo pareggiare il totale di vittorie stagionali dell’anno scorso e anche in sua assenza ce l’abbiamo fatta. Kevin Pritchard e Nate [McMillan] hanno fatto un gran lavoro.”

Leggi anche:

Playoff NBA: Golden State facile sui Clippers grazie ad un super Durant! Vantaggio nella serie anche per Phila e Spurs

Jarrett Culver si dichiara per il Draft NBA 2019

Mercato NBA, Dwight Howard accetta l’opzione per il prossimo anno con Washington

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Indiana Pacers