Seguici su

Playoff NBA

Playoff NBA: Golden State facile sui Clippers grazie ad un super Durant! Vantaggio nella serie anche per Phila e Spurs

Le tre partite della notte Nba c’hanno consegnato il vantaggio di Warriors, Spurs e 76ers nelle rispettive serie di Playoff

[3] Philadelphia 76ers   131-115   Brooklyn Nets [6]

(Serie attualmente sul 2-1 in favore dei Sixers)

È stato tutto più semplice del previsto per i Philadelphia 76ers, che nonostante l’assenza pesante di Joel Embiid (fuori per un problema al ginocchio) sono riusciti a vincere la prima delle due gare in trasferta, conquistandosi così il vantaggio nella serie.

Per Brooklyn infatti i guai sono iniziati sin dal primo quarto di gioco, quando per la bellezza di 4’30” hanno subito il primo strappo degli avversari senza riuscire a mettere a segno un singolo canestro; l’entrata in campo di Caris LeVert nel secondo periodo però ha messo una grossa pezza alla partita dei Nets, che grazie ai suoi 19 punti nel solo quarto sono riusciti a ricucire lo strappo e a portarsi a -6 dai Sixers prima della pausa lunga.

Rientrati sul 65-59 però, la squadra di Brett Brown ha reimpostato le marce alte e grazie ai canestri di Simmons e alle triple della coppia Harris-Redick hanno portato il loro vantaggio sui padroni di casa a 16 lunghezze; a nulla è poi servito il tentato rientro in partita dei bianco-neri ispirato da Spencer Dinwiddie negli ultimi minuti del quarto periodo.

“Abbiamo tutti i mezzi necessari per competere e vincere le partite, credo che tutti all’interno dell’organizzazione lo sappiano”

Queste le parole di Ben Simmons nel post partita, protagonista e assoluto trascinatore dei suoi nella notte con 31 punti (career-high ai Playoff), 4 rimbalzi, 9 assist, due palle rubate e tre stoppate; sugli scudi assieme a lui poi anche JJ Redick (26) e Tobias Harris (29+16).

Se Phila dunque pensa già a Gara-4 con un sorriso, per Brooklyn Gara-3 è stata un’occasione d’oro buttata, specie considerando il fattore campo e l’assenza di Embiid. A nulla infatti sono serviti i 26 punti di Russell e i 26 di LeVert per la squadra di Kenny Atkinson, che dovrà farsi trovare ora pronta per Gara-4 (in programma sabato 20 Aprile alle 21:00 italiane).

Precedente1 di 3
Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Playoff NBA