Seguici su

Curiosità

NBA, Jamal Murray indossa una maglia con la faccia di Charles Barkley prima di gara-3

Elegante risposta della guardia dei Nuggets alle critiche ricevute per la scelta dell’abbigliamento dopo gara-2

Jamal Murray sa rispondere alle critiche con stile. La guardia dei Denver Nuggets era stata infatti oggetto di un attacco da parte di Charles Barkley, che non aveva gradito il suo outfit al termine di gara-2 vinta dai Nuggets per 114-105 sugli Spurs. La colpa di Murray era stata quella di indossare una maglia col suo volto (e quello di Nikola Jokic) disegnati sopra.

Una scelta che non era piaciuta all’ex superstar NBA, che l’ha duramente criticato su TNT:

“Non puoi indossare una maglia con il tuo ritratto. È sbagliato. Non ti metti addosso il tuo stesso disegno”

Una critica che dev’essere arrivata alle orecchie di Murray, che infatti, ieri sera, si è presentato all’AT&T Center indossando una maglia bianca con al centro un enorme ritratto di Charles Barkley stesso.

https://twitter.com/nuggets/status/1119022488355311616

Una scelta di stile questa che è invece piaciuta a Sir Charles, pronto a dichiarare che i Nuggets avrebbero trionfato sugli Spurs:

https://twitter.com/NBAonTNT/status/1119030502525108229

Una profezia che, però, non si è avverata, dal momento che Denver ha perso la partita 118-108, andando sotto 2-1 nella serie.

LEGGI ANCHE

NBA Playoff, Spurs in vantaggio nella serie con Denver: le dichiarazioni post gara-3

Mercato NBA, Dwight Howard accetta l’opzione per il prossimo anno con Washington

NBA Playoff, Sixers avanti 2-1 sui Nets: reazioni e commenti post gara-3

 

 

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Curiosità