Seguici su

L.A. Lakers

NBA Lakers. Ok dai 76ers per trattare Monty Williams

I Los Angeles Lakers hanno ricevuto il permesso dai Philadelphia 76ers per trattare con l’assistente allenatore di coach Brett Brown, Monty Williams.

Monty Williams

I Los Angeles Lakers hanno ricevuto il permesso da parte dei Philadelphia 76ers di trattare e iniziare un colloquio esplorativo con il vice del coach di Philly, Brett Brown, Monty Williams.

Dopo la separazione da Coach Walton, ormai prossimo head coach di Sacramento, i Lakers sembrano orientati definitivamente su due nomi, l’ex coach di LeBron a Cleveland, Tyronn Lue e Monty Williams, vice di Brett Brown a Philadelphia.

Monty Williams, già capo allenatore ai tempi dei New Orleans Hornets/Pelicans è stato anche assistente allenatore di Mike Krzyzewski sulla panchina di Team Usa dal 2014 al 2016, anni in cui ha già potuto lavorare e conoscere LeBron James. Dopo la tragica morte della moglie in un incidente stradale nel 2016, Williams non ha più ricoperto il ruolo di head coach ma solo di vice.

Il GM dei Lakers, Pelinka, ha in programma due colloqui con entrambi i coach nelle prossime settimane, per poi prendere la decisione finale e iniziare a porre il primo tassello della nuova ricostruzione in casa Los Angeles Lakers.

Leggi anche
Kyle Lowry peggior prestazione di un All Star ai Playoffs
Sixers, Amir Johnson in panchina con lo smartphone
Gregg Popovich diventa il coach più vincente in NBA

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in L.A. Lakers