Seguici su

News NBA

NBA, Butler tranquillizza l’ambiente: “Non siamo preoccupati”

Butler è super carico nonostante la sconfitta interna in Gara 1 e promette vendetta per Gara 2, in programma questa notte

Due partite della prima giornata di Playoff hanno sicuramente sorpreso gli addetti ai lavori: la sconfitta interna dei Raptors contro i Magic e quella dei Sixers contro i Nets.
Phila ha giocato una partita davvero brutta: Embiid era a mezzo servizio, limitato dall’infortunio al ginocchio. Sul banco degli imputati sono finiti Harris e Simmons, autori di una prestazione a dir poco incolore.

L’unico a non crollare sotto i colpi di Brooklyn è stato Jimmy Butler, che ha tirato avanti la carretta praticamente da solo per tutta la partita.

Veterano

Da veterano puro, Butler non si è arreso nonostante le difficoltà e si è caricato i suoi sulle spalle. Alla fine è comunque arrivata la sconfitta, ma per scoraggiare Jimmy ci vuole ben altro:

“Siamo fortunati. Possiamo giocare a basket ogni giorno, siamo ai Playoff. Siamo terzi, siamo felici. Potrebbe andare molto peggio. Potremmo essere sotto 4-0, ma non è così”

“Non siamo preoccupati. Scenderemo in campo lunedì (stasera, ndr) convinti di poter vincere”

Leggi anche:

Damian Lillard: “Kanter è stato l’MVP di Gara 1”

Sixers, Amir Johnson in panchina con lo smartphone

Davis e Dudley in dubbio per Gara 2 tra Brooklyn e Philadelphi

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA