Seguici su

L.A. Lakers

NBA, Jeanie Buss evita le domande su Luke Walton: “Rimetto tutto nelle mani di Magic”

La proprietaria dei Lakers ha sempre sostenuto l’attuale coach, ma il suo silenzio sulla questione potrebbe essere un fosco presagio…

Jeanie Buss non deve essere particolarmente felice in questo periodo. Il fallimento della stagione dei Los Angeles Lakers, fuori dai playoff per il sesto anno consecutivo nonostante l’arrivo di LeBron James, è stato un colpo duro da assorbire. Un colpo che ha messo in seria discussione la panchina di Luke Walton, il coach che proprio la Buss aveva cercato e voluto fortemente nel 2016, e che ha sempre difeso in questi tre anni.

Ospite di Sport Business Radio Road Show, la proprietaria dei Lakers ha sapientemente dribblato le domande del suo intervistatore sul futuro della panchina dei gialloviola:

“Non ti darò la risposta a questa domanda”

La Buss ha poi parlato della stagione della sua squadra, lodando coach Walton per la sua etica del lavoro, e sostenendo di capire le difficoltà che ha dovuto affrontare, in una stagione martoriata dagli infortuni a giocatori cruciali:

“È una sfida per un coach cambiare sempre la lineup, è difficile. Ma eravamo in una buona posizione e le cose stavano andando per il verso giusto: abbiamo battuto Golden State a Natale, e questo è stato un grande regalo per me, ma quella sera LeBron si è infortunato. Questo ha messo davvero tanta pressione sul coach, soprattutto su ciò che è capace di fare quando si trova a corto di giocatori.

Penso che lui [Walton] sia un gran lavoratore, uno verso il quale i giocatori tendono a gravitare. E penso che abbia fatto un gran lavoro in molte circostanze complicate.

Per quanto riguarda le decisioni sportive, rimetto sempre tutto nelle mani di Magic. Lui ha portato una visione del tipo di squadra che costruiremo e di ciò che sarà il basket dei Lakers. E penso che possiate vederlo. Ma stiamo ancora costruendo il roster che ci porterà lì”

LEGGI ANCHE

NBA, LeBron pronto a vestire i panni del reclutatore in questa offseason

Mercato NBA, Motiejunas va agli Spurs

NBA, Curry risolve il problema agli occhi: “Mi si è aperto il mondo intero”

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in L.A. Lakers