Seguici su

News NBA

NBA, LeBron James rinuncia al Mondiale in Cina: “Non è l’estate giusta per me”

Il numero 23 ha fatto sapere che non parteciperà alla spedizione per i Mondiali in Cina quest’anno, rimanendo però disponibile a giocare le prossime Olimpiadi

A quanto pare, LeBron James non sarà tra i giocatori Nba selezionati da Gregg Popovich che partiranno alla volta della Cina quest’anno, cosa che conferma dunque a tutti gli effetti la sua rinuncia alla partecipazione dei Mondiali 2019:

“Adoro Pop ovviamente, ma questa non è l’estate giusta per me,”

ha infatti confessato James, reduce dal più grave infortunio avuto in carriera che lo ha costretto a saltare 18 gare consecutive con i suoi Lakers e a mancare, per la prima volta dal 2005, la qualificazione ai Playoff Nba.

Ad ogni modo comunque, la mancata disponibilità di LeBron ad impegnarsi per il Mondiale non è cosa nuova: già nel 2010 e nel 2014 infatti il Prescelto aveva deciso di dare forfait a Team USA, con il quale però resta ancora aperto alla possibilità di partecipare alle Olimpiadi di Tokyo 2020:

“Certo i propositi ci sono tutti, amo le Olimpiadi ma dipende da come starò fisicamente.” 

Pur senza giocare con la nazionale però l’estate di LBJ sarà in ogni caso piuttosto intensa, visto l’inizio delle riprese di Space Jam 2 che lo vedranno appunto come protagonista.

 

Leggi anche:

NBA, stagione finita per LeBron James

NBA, LeBron out: il punto di coach Walton

NBA, i Lakers firmano Jemerrio Jones

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA