Seguici su

Risultati NBA

Risultati NBA: super Klay, Golden State batte Denver! Grande Gallo e vittoria Clippers, bene anche Raptors e Rockets

Nove partite nella notte NBA: Golden State vince lo scontro al vertice grazie ai 39 punti di Klay Thompson. Gallinari e Williams guidano i Clippers al successo sui Thunder. Leonard e Harden leader, vincono Toronto e Houston

(27-38) Washington Wizards 111-112 Charlotte Hornets (30-35)

Sfida accesa fino all’ultimo, come ci si aspettava visto il sapore di dentro o fuori per gli ultimi posti ai Playoff della Eastern Conference. A partire meglio sono gli Hornets che volano già a +10 dopo la prima frazione. Gli Wizards però restituiscono il favore nel secondo quarto, recuperando per intero lo svantaggio.
La seconda metà di gara è invece in totale equilibrio: la sfida arriva a decidersi nei momenti finali, quando la pesante tripla di Jeremy Lamb regala il sorpasso definitivo agli Hornets.

Charlotte vince soprattutto per merito della serata di grazia di Marvin Williams, autore di 30 punti e 7 rimbalzi. Bene anche dalla panchina il sopracitato Lamb con 19 punti e 10 rimbalzi. Spara a salve Kemba Walker. Per Washington ancora positivo Portis con 23 punti e 9 rimbalzi.

 

(27-38) Dallas Mavericks 106-111 Orlando Magic

Abbandonata qualsiasi velleità di qualificarsi per i Playoff, Dallas è in caduta libera e contro i Magic si sveglia troppo tardi per tentare di vincere.
Orlando prende subito il comando nelle operazioni e già dal primo quarto acquisisce la doppia cifra di vantaggio. Vantaggio che cresce nei secondi 12 minuti, dove i Magic viaggiano tra i 13 e i 15 punti di differenza. +15 a metà gara.
Dopo un terzo quarto di normale amministrazione, dove si arriva sul +19, Dallas prova a reagire nell’ultima frazione ma ormai è troppo tardi. I Magic ringraziano il solito Vucevic da 20+13 e i 22 punti dalla panchina di Ross. Per Dallas c’è un Luka Doncic da 24 punti, 8 rimbalzi e 5 assist.

 

(16-50) Cleveland Cavaliers 110-126 Miami Heat (31-34)

La sfida tra ex squadre di LeBron James si conclude nella maniera più pronosticabile. Miami continua la sua corsa Playoff sconfiggendo i Cavs fra le mura amiche dell’American Airlines Arena.
In realtà, sia il primo che il secondo quarto sono in grande equilibrio. Miami sfrutta bene il pitturato ma Sexton è in grande serata. La partita prende la svolta decisiva nel terzo periodo: gli Heat iniziano a rosicchiare qualche punto di vantaggio in più e proseguono su quest’onda negli ultimi 12 minuti. Grazie ad un grande Wade e ad un parziale di 20-6, Miami indirizza dalla sua la partita. Spoelstra trova ben 8 giocatori in doppia cifra: da segnalare un Winslow da 16+9+9. Per Cleveland bene Sexton con 27 punti.

Precedente1 di 3
Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Risultati NBA