Seguici su

L.A. Lakers

NBA, LeBron criticato per la scarsa difesa: “Ah si? Sfidatemi!”

Il Re risponde a tono alle critiche riguardanti l’insufficiente effort nella propria metà campo, che a quanto pare avrebbe portato numerose squadre a considerarlo l’anello debole della difesa Lakers

A quanto pare, LeBron James non sembra preoccuparsi troppo delle critiche a lui rivoltegli, specie se riguardano il suo percorso in Nba.

Proprio ieri infatti, il numero 23 avrebbe rilasciato un’intervista a Chris Haynes (Yahoo Sports) replicando al fatto che – a quanto pare – diverse squadre lo considererebbero l’anello debole della difesa giallo-viola, visto il suo scarso impegno difensivo dimostrato soprattutto nelle ultime partite:

“Ciascuna squadra ha il diritto di isolarmi difensivamente se crede; tutte possono dire ‘Ehi, Bron è lì, attacchiamolo’. Sfidatemi, non chiedo altro!”

Queste le prime parole di James, che effettivamente si è dimostrato decisivo nella vittoria dei suoi contro i Pelicans difendendo in modo eccellente su Jrue Holiday negli ultimi secondi di partita.

“In ogni caso, queste critiche non mi toccano. Amo giocare a questo gioco e i miei compagni sanno tutto quello che faccio per loro, non mi interessa nient’altro.”

Nonostante tutte le belle parole però, LeBron dovrà rimboccarsi le maniche non poco in queste ultime 21 partite di regular season se vorrà mantenere vivo il sogno di portare L.A. ai Playoff, visto soprattutto il record di 30-31 e le tre partite di distacco dall’ottavo posto dei Clippers. Basteranno dunque i suoi 27 punti, 8.7 rimbalzi e 7.8 assist per cambiare le sorti dei Lakers?

 

Leggi anche:

NBA, Lonzo Ball out per un’altra settimana

NBA, Rajon Rondo torna in quintetto per i Los Angeles Lakers

NBA, LeBron nella storia. Unico giocatore nella Top10 punti e assist

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in L.A. Lakers