Seguici su

Milwaukee Bucks

NBA, Antetokounmpo: “Se fossi in Zion Williamson non rimarrei fuori fino a fine stagione”

Dopo l’infortunio che ha colpito Zion Williamson nella partita tra Duke e North Carolina, tante star della NBA hanno voluto dire la propria opinione sulla decisione di finire o meno la stagione.

Kobe Bryant è stato molto duro:

“ Ha preso un impegno, deve finire la stagione con Duke”

Mentre Lebron James è stato diplomatico:

“ Non ho nessun consiglio da dargli. Se vorrà parlare con me, sa dove trovarmi”

Tra le star a cui è stato chiesto un parere sulla situazione di Williamson, spiccano le dichiarazioni di Antetokounmpo a cui bastano 5 parole per riassumere il suo pensiero:

“I love basketball too much”
( amo troppo il basket)

Antetokounmpo è uno dei giocatori più competitivi della lega. In campo non scherza mai con nessuno e durante la Off-season ha rifiutato più volte di allenarsi con altre stelle, come Lebron per esempio. Antetokounmpo non ha ancora la reputazione di “killer a sangue freddo” come Bryant o Michael Jordan, ma sembra davvero il giocatore più adatto a raccogliere il loro testimone.

Williamson, ovviamente, è un altro candidato a raccogliere quel testimone. Negli occhi di tutti ci sono le sue giocate spettacolari ma molti trascurano la competitività del ragazzo: si tuffa sul parquet per recuperare palloni,corre sempre alla massima velocità e soprattutto difende per davvero.

Questa competitività potrebbe far prendere a Williamson però la decisione sbagliata. Tutti si aspettano che ritorni in campo quando si sarà ripreso ma il rischio di infortunarsi di nuovo, compromettendo magari la sua carriera, è molto alto.

Leggi anche:

NBA, Kobe Bryant su Zion Williamson: “Se sta bene dovrebbe giocare”

NBA, DeMarcus Cousins critica la NCAA dopo l’infortunio di Zion Williamson

NBA, Paul George ha parlato con Nike riguardo alla scarpa distrutta di Zion Williamson

 

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Milwaukee Bucks