Seguici su

News NBA

NBA, LeBron: “Zion Williamson impressionante”

Il prospetto di Duke fa già parlare di sé

Zion Williamson viene da tempo indicato come papabile prima scelta assoluta al Draft NBA 2019. Il freshman di Duke deve già fare i conti con accostamenti impegnativi ed è considerato a ragione come potenziale uomo-franchigia del futuro.

Dopo averlo visto dal vivo in settimana contro Virginia, LeBron James ha espresso un parere sul tanto chiacchierato prospetto. Riproponiamo  di seguito le dichiarazioni raccolte da Dave McMenamin di ESPN:

“Posso riconoscermi in parte in lui per il fatto che è stato seguito sin dall’high school e tutti stanno cercando di accostarlo al prossimo questo o prossimo quello. Da ciò che ho potuto vedere sembra avere la testa sulle spalle. […] Tutti possono notare il suo pazzesco atletismo, ma mi colpiscono soprattutto l’agilità e la rapidità. Considerando la sua stazza e la sua forza, ha delle movenze davvero impressionanti.”

Con l’occasione, LeBron è  tornato a parlare delle recenti accuse di tampering:

“Non è stato un viaggio di recruiting. Lo si dice solo perché ci siamo di mezzo io e Rich. Quando Shaq e A.I [Allen Iverson ndr] venivano alle mie partite all’high-school non mi risulta si usassero questi termini. Ora  Rich [Paul] è una minaccia e si cerca di colpire in continuazione il mio agente, il mio amico.”

 

Leggi anche:

Risultati NBA: non basta un super Westbrook a salvare OKC dai Pelicans, mentre Magic e Knicks vincono facile

NBA, Anthony Davis a rischio per l’All Star Game

Harden continua a stupire: pareggiato Chamberlain

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA