Seguici su

Golden State Warriors

NBA, Bob Myers è tranquillo: “Le voci su KD non influenzeranno lo spogliatoio”

KD è uno dei nomi più caldi della prossima free agency ma Bob Myers è convinto che il numero 35 resterà con Golden State

Bob Myers, General Manager dei Golden State Warriors, rimane oltremodo confidente che Kevin Durant sceglierà di rifirmare con la franchigia di Oakland:

“Credo che tutti i nostri giocatori siano felici e che vogliano stare con noi, continuare a giocare con noi. Sento che sia così”

“Penso che questo sia un grande ambiente. Quello che vorrei trasmettere è far capire quanto sia difficile vincere una partita di basket in NBA, ai Playoff. È difficile vincere un campionato. Quello deve essere il nostro obiettivo, ciò su cui concentrarci”

KD

Durant diventerà free agent durante la prossima estate. Mille voci sono circolate su una sua possibile futura destinazione e altre mille ne circoleranno. Fra i nomi fatti con più insistenza ci sono quelli dei Los Angeles Lakers e dei New York Knicks. Myers è invece sicuro che KD continuerà a giocare per i Golden State Warriors e che queste voci non influenzeranno il finale di stagione dei campioni in carica:

“Credo che tutto ciò derivi dal fatto che negli ultimi tre, quattro anni siamo stati esaminati tantissimo, siamo stati molto coperti mediaticamente, e questo i giocatori se lo sono guadagnato e meritato. Abbiamo dei giocatori che sono sempre esposti alle voci e c’è Steve (Kerr) che ha una grande esperienza come giocatore ed ha giocato con altri fortissimi. È il guardiano della nostra nave, mantiene il nostro spogliatoio intatto, ma non è una cosa facile da fare. In ogni caso non sento che ci siano delle crepe in quel senso”

Myers comunque capisce il continuo vociare sulle future destinazioni delle grandi stelle della lega. A suo dire, fa parte del gioco:

“Non mi dà fastidio. È una lega competitiva, ho grande rispetto per le altre squadre. È questo che devono fare, no? Penso che questo renda la NBA ciò che è. Le star possono cambiare la direzione di una squadra in maniera netta”

Leggi anche:

Lakers: occhi puntati su Jabari Parker

New Orleans indecisa sul da farsi: Davis via a giugno?

Danilo Gallinari vicino al ritorno in campo

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Golden State Warriors