Seguici su

L.A. Lakers

Mercato NBA, mega offerta dei Lakers per Anthony Davis!

Sei giocatori e due prime scelte coinvolte: Los Angeles va all-in su Unibrow!

All-in su Anthony Davis.

La dirigenza dei Los Angeles Lakers ha deciso di presentare un’offerta monstre ai New Orleans Pelicans per portare “Unibrow” a Hollywood entro la trade deadline del 7 febbraio.

La nuova offerta presentata dai Lakers comprenderebbe, secondo Brad Turner del Los Angeles Times, ben sei giocatori: Lonzo Ball, Kyle Kuzma, Brandon Ingram, Rajon Rondo, Michael Beasley e Lance Stephenson. Inoltre i Lakers manderebbero in Louisiana anche due future scelte al primo giro. In cambio i gialloviola otterrebbero, oltre a Davis ovviamente, anche il contratto di Solomon Hill, necessario a far quadrare i conti.

Secondo quanto riportato da Adrian Wojnarowski questo sontuoso pacchetto si avvicina molto alla richiesta dei Pelicans per Davis, ma nonostante le numerose conversazioni telefoniche intercorse tra Magic Johnson e Dell Demps, non ci sono indizi relativi all’imminenza della trade.

Nel frattempo Davis ha fatto pervenire ai Pelicans una lista delle squadre con le quali sarebbe disposto a firmare un rinnovo di contratto nell’estate del 2020, e che quindi sarebbero le sue destinazioni ideali. Questa lista comprenderebbe, oltre ovviamente ai Los Angeles Lakers stessi, anche i Los Angeles Clippers, i Milwaukee Bucks e i New York Knicks. Esclusi quindi da questa wishlist i Boston Celtics: contro l’ipotesi di un trasferimento in Massachusetts del sei volte All-Star si era espresso pochi giorni fa anche lo stesso padre di Davis.

I Pelicans nei giorni scorsi avevano rifiutato un’offerta dei Knicks incentrata su Kristap Porzingis, prima che si finalizzasse l’accordo tra la franchigia newyorchese e i Dallas Mavericks.

Mai come oggi però Anthony Davis e i Los Angeles Lakers sono sembrati vicini. Non resta che seguire gli sviluppi di questa vicenda.

Commento

Commento

  1. Luchinho87

    05/02/2019 09:11

    Non so se vale la pena cedere tutto questo pacchetto in cambio di Davis, varrebbe a dire smantellare una squadra per un giocatore, oltre a perdere futuri assets.
    Stanno mettendo davvero tanto sul piatto.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in L.A. Lakers