Seguici su

Brooklyn Nets

NBA, Caris LeVert potrebbe rientrare prima dell’All Star break

La guardia sarebbe più vicina del previsto al rientro

Caris LeVert

Finalmente buone notizie dall’infermeria dei Brooklyn Nets: secondo quanto riportato da Adrian Wojnarowski infatti, Caris LeVert sarebbe prossimo al rientro e i Nets sperano di rivederlo in campo addirittura prima dell’All Star break (i Nets giocheranno l’ultima partita prima della sosta il 13 febbraio contro i Cleveland Cavaliers).

LeVert è fuori da novembre a causa di una grave distorsione con interessamento dei legamenti, che fortunatamente non ha richiesto interventi chirurgici. Il suo rientro sarebbe una notizia meravigliosa per i Nets che hanno sofferto i numerosissimi infortuni ai loro giocatori chiave: oltre a Caris LeVert infatti sono fuori per problemi fisici anche Allen Crabbe, Spencer Dinwiddie e Jared Dudley.

Il rientro di LeVert sarà quindi ossigeno puro per coach Kenny Atkinson, che, nonostante tutte le difficoltà, sta conducendo i suoi a una stagione memorabile, aiutato anche dalle prestazioni di un D’Angelo Russell in formato All-Star.

Prima dell’infortunio, LeVert stava giocando una stagione straordinaria da 18.4 punti, 4.3 rimbalzi e 3.7 assist di media. In 4 partite su 14 il prodotto di University of Michigan aveva realizzato almeno 25 punti. Il suo rientro sarà sicuramente fondamentale per le ambizioni playoff della squadra, che è attualmente al sesto posto nella Eastern Conference con un record di 28-26.

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Brooklyn Nets