Seguici su

Indiana Pacers

NBA, brutto infortunio al ginocchio per Victor Oladipo

Durante il secondo quarto della partita contro i Toronto Raptors, Victor Oladipo, stella degli Indiana Pacers, è scivolato e ha subito un brutto infortunio al ginocchio

Durante la vittoria sui Toronto Raptors, nella notte tra mercoledì e giovedì, la stella degli Indiana Pacers Victor Oladipo ha subito un brutto infortunio al ginocchio.

La franchigia ha comunicato che si tratta di un “serio” infortunio e che il giocatore nelle prossime ore sarà sottoposto a risonanza magnetica, per valutare il danno.

Dopo essere stato scambiato (insieme a Domantas Sabonis) dagli Oklahoma City Thunder ai Pacers, Oladipo è “rinato”. Nella scorsa stagione, infatti, ha ottenuto 23.1 punti, 5.2 rimbalzi, 4.3 assist e 2.4 palle rubate (primo nella lega) a partita. Oltre ad aver vinto il premio di Most Improved Player, è stato anche inserito nel primo quintetto All-Defensive della NBA e ha guidato la sua Indiana ai Playoff con il sorprendente record di 48-34 (quinti nella Eastern Conference). Dopo 7 gare di una super serie contro i Cleveland Cavaliers di LeBron James, però, sono usciti al primo turno.

Anche in questa stagione Dipo era partito molto forte (con 22.7 punti, 6.9 rimbalzi, 4.9 assist e 1.7 rubate nelle prime 15 partite), ma si è dovuto fermare per 11 gare a causa di un problema al ginocchio destro. Al suo ritorno ha trascinato la squadra al terzo post ad Est, con il record di 31-15 entrando nella partita di questa notte.

Nelle gare senza Oladipo, i Pacers se la sono comunque cavata bene (7-4 in questa stagione), guidati da un solidissimo Sabonis (15 punti e 9.6 rimbalzi di media) e dall’esperienza di Bojan Bogdanovic. L’ex Magic e Thunder, però, era senza dubbio lo scorer primario e il leader della squadra e la sua assenza potrebbe rivelarsi un grosso problema per Indiana a lungo andare.

Nel post-partita, lo stesso Dipo ha spiegato ai reporters:

“Sono semplicemente scivolato e ho capito che era qualcosa di serio. Vedremo quali saranno i risultati (dell’MRI) domani e partiremo da lì. I miei compagni di squadra si sono rafforzati all’inizio di questa stagione e ognuno ha la massima fiducia per andare avanti.”

 

Leggi anche:

NBA, Kawhi Leonard resterà fuori anche contro Indiana

Mercato NBA, Wizards sicuri: Beal irrinunciabile, Otto Porter su piazza

NBA, Dirk Nowitzki invitato al Three-Point Contest

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Indiana Pacers