Seguici su

Minnesota Timberwolves

NBA, Joerger: “Allenare i T-Wolves? Bello ma adesso penso solo ai Kings

Per l’allenatore dei Kings il richiamo di casa è forte: quale sarà il suo futuro?

Alla domanda sul suo interesse, riguardo il posto di capo allenatore dei Minnesota Timberwolves, il coach dei Sacramento Kings, Dave Joerger, ha risposto non chiudendo la porta in faccia all’idea ma ha detto anche che resta concentrato solo sulla sua squadra.

“Sono un ragazzo del Minnesota e ovviamente allenare i T-Wolves sarebbe interessante ma io sono concentrato solo ed esclusivamente sul mio lavoro qui. Ci stiamo divertendo molto con questi ragazzi. Li stiamo osservando crescere ogni giorno, mi sento come se avessi perso la testa”.

Oltre ad essere un nativo del Minnesota, Joerger è già stato accostato ai Timberwolves. Nel 2014, è stato intervistato due volte ma ha rifiutato l’offerta del proprietario Glen Taylor per rimanere con i Memphis Grizzlies.

Il coach dei Kings era noto per essere vicino al compianto Flip Saunders, il cui figlio Ryan è stato nominato allenatore provvisorio dei T-Wolves in seguito all’esonero di Tom Thibodeau.

Joerger ha il contratto in scadenza al termine della prossima stagione ma il richiamo di casa è forte. La vicenda promette di arricchirsi di ulteriori sviluppi.

Leggi anche:

NBA, Ayton: “Doncic è una bestia, ma parlate anche di me”

Collaborazione tra NBA e Twitter: arrivano le “iso-cam”

Patrick McCaw firma con i Toronto Raptors e l’NBA indaga sui Cavs

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Minnesota Timberwolves