Seguici su

Chicago Bulls

Mercato NBA: ufficiale lo scambio tra Bulls e Grizzlies

Scambio nel mercato NBA: Chicago spedisce Holiday ai Grizzlies, ricevendo in cambio Brooks, Selden e due scelte al secondo giro per i Draft 2019 e 2020

justin holiday

La ricostruzione dei Chicago Bulls prosegue senza sosta: visto lo sfrenato tanking messo in mostra in questa stagione, anche il front-office della franchigia sta facendo il suo per accumulare scelte ai prossimi draft.

I dettagli

Come detto da Woj, Chicago spedisce Justin Holiday a Memphis, ricevendo in cambio Marshon Brooks (ex Olimpia Milano), Wayne Selden e due future scelte al secondo giro.
La mossa costringerà i Bulls a tagliare una delle sue guardie. Tutti gli indizi portano a Cameron Payne, che arrivò a Chicago nell’ambito dello scambio con i Thunder, quando Gibson e McDermott fecero il percorso inverso.

Le scelte dovrebbero essere rispettivamente per il 2019 e il 2020.
Justin Holiday, il più grande dei tre fratelli (Jrue gioca ai Pelicans, Aaron ai Pacers) sta mantenendo medie di 11.6 punti, 4.4 rimbalzi e 2.2 assist, tirando col 36% dalla linea dei 3 punti. Nei suoi 5 anni nella lega ha vestito le maglie anche di Knicks, Warriors, Sixers e Hawks.

Leggi anche:

Le parole di DeRozan e Popovich post-vittoria sui Raptors

Harden: “Parlate meno dei falli e più della mia grandezza”

Westbrook difende la firma di George ad OKC

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Chicago Bulls