Seguici su

Dallas Mavericks

NBA, Luka Doncic: “LeBron James è il mio idolo”

Nella storia della NBA, solamente due giocatori sono stati in grado di realizzare almeno 21 punti, 10 assist e nove rimbalzi in una singola partita prima del loro ventesimo compleanno

Solo due giocatori nella storia della NBA hanno messo a referto 21 punti, 10 assist e nove rimbalzi in una singola partita prima di compiere vent’anni: LeBron James nella sua seconda stagione e Luka Doncic, che con questi numeri ha contribuito alla vittoria dei suoi Dallas Mavericks contro i New Orleans Pelicans lo scorso mercoledì notte.

Dopo la partita Doncic ha espresso tutta la sua gioia con i giornalisti:

“E’ fantastico, tutti sanno che Lebron è il mio idolo ed essere paragonato a lui è un onore per me “

Se il giovane sloveno non si fosse fermato a 9 rimbalzi, sarebbe diventato il più giovane giocatore di sempre a registrare una tripla doppia battendo di 16 giorni il record di Markelle Fultz, che oggi si trova ai margini del roster di Philadelphia a causa di un problema alla spalla che lo terrà out a tempo indefinito.

Lebron James, invece, fece registrare la sua prima tripla doppia solo 20 giorni dopo il suo ventesimo compleanno, nella sua 116esima partita NBA. Il paragone tra i due è molto affrettato ma le prestazioni dello sloveno non stanno passando inosservate alle altre star che costellano la lega americana. Lo stesso Lebron James qualche giorno fa ha citato Doncic parlando della questione Anthony Davis:

“Chiedimi se mi piacerebbe giocare con Kevin Durant. Assolutamente. Chiedimi se mi piacerebbe giocare con Jimmy Butler. Certo che mi piacerebbe. Chiedimi se mi piacerebbe giocare con Kyrie Irving, Giannis, Luka Doncic. Sono tutti grandi giocatori e mi piacerebbe giocare con loro. Non sto infrangendo nessuna regola”

Le possibilità di vedere Doncic e James nella stessa squadra sono molte poche visto che i Mavericks considerano Doncic il futuro della franchigia, ma non è da escludere che lo sloveno possa essere selezionato per l’All Star Game avendo così l’opportunità di giocare con il proprio idolo.

Leggi anche:

Risultati NBA: Rose torna a Chicago e vince, Doncic abbatte i Pelicans! Vittorie anche per Spurs e Raptors

NBA, Donovan Mitchell lancia con Adidas la sua nuova scarpa

NBA, Popovich: “Jokic rivoluzionario? Basta iperboli”

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Dallas Mavericks