Seguici su

Charlotte Hornets

Mercato NBA, Kemba Walker gela i Knicks: “Non mi vedo con questa maglia”

Kemba Walker ribadisce indirettamente il proprio legame con Charlotte

Kemba

Lo status di free agent nell’estate 2019 rende Kemba Walker uno dei pezzi pregiati della prossima finestra di mercato.

A margine della sfida giocata e vinta dagli Hornets nella notte del Madison – contro i Knicks – Walker, nativo del Bronx, ha allontanato con fermezza i rumors. Di seguito quanto raccolto da Zach Braziller del New York Post:

“Non ho alcun interesse a tornare a casa ora come ora. Sono a casa, sono nato da queste parti. […] Giocare di fronte a famiglia e amici è eccitante per chiunque e lo è anche per me. Non ho idea di cosa succederà in estate. Adesso sono concentrato sulla stagione. Arriverà il momento di discutere del futuro.”

L’ipotesi di un ritorno romantico alle origini si ripresenta ciclicamente, ma la sostanza non cambia:

“Da anni ormai sento il mio nome accostato ai Knicks. Ogni volta che vengo qui  a giocare mi viene chiesto: ‘Quando torni a casa ai Knicks?’ Il MSG è un luogo speciale, i Knicks sono una squadra speciale. Ovviamente ho fatto sempre il tifo per la squadra di casa ed ero un loro fan da bambino. Tuttavia, non riesco a immaginarmi con la canotta Knicks sulla schiena. Non so, per il semplice fatto che ho sempre vestito una sola maglia in carriera.”

 

Leggi anche:

NBA: Michael Jordan è deciso a rifirmare Kemba Walker

Kemba Walker su Charlotte: “Questo è il posto in cui voglio stare”

Hornets, Kemba Walker nuovo scoring leader di franchigia

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Charlotte Hornets