Seguici su

Boston Celtics

NBA, Terry Rozier zittisce i critici dei Boston Celtics

Dopo aver vinto cinque partite consecutive e sei delle ultime sette, Terry Rozier ha mandato un segnale forte a tutti i detrattori dei Boston Celtics.

Sta andando tutto molto bene per noi, dato che abbiamo vinto tutte le ultime gare giocate, e vogliamo continuare su questa strada. A quelli che discutevano quando perdevamo posso solo dire di stare zitti. E’ stato molto fastidioso.

I Celtics attualmente siedono al quinto posto nella Eastern Conference con un record di 15-10.

Con le alte aspettative createsi nel finale della scorsa stagione, con un’apparizione ad una Gara 7 delle finali della Eastern Conference, nonostante nonl’assenza sia di Kyrie Irving che di Gordon Hayward, fino ad ora questa stagione si è rivelata tuttavia particolarmente deludente per una squadra con le ambizioni dei Celtics.

La necessità di integrare nuovamente i due all-Stars ha costretto l’allenatore Brad Stevens a ricorrere costantemente delle modifiche, incluso lo spostamento di Gordon Hayward e Jaylen Brown in panchina, almeno per il momento.

La vittoria di Boston con 56 punti di distacco su Chicago allo United Center ha battuto il record NBA per il più grande margine di vittoria di sempre in trasferta, stabilendo anche un record di franchigia per la vittoria con maggiore distacco durante la regular season.

Terry Rozier ha contribuito con 15 punti, otto rimbalzi, due assist e tre palle  in 25 minuti dalla panchina.

I Boston Celtics cercheranno di estendere la loro striscia vincente a sei partite, accogliendo lunedì i New Orleans Pelicans al TD Garden.

 

Leggi anche:

Risultati NBA: super Lakers a Memphis! Doncic batte i Rockets. Serata no per Nuggets e Clippers

NBA, Draymond Green tornerà in campo lunedì notte contro i Timberwolves

NBA, confronto fra DeAndre Ayton e Devin Booker dopo la sconfitta contro Portland

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Boston Celtics