Seguici su

Boston Celtics

NBA, Celtics: Kyrie Irving rassicura i suoi: “La spalla non mi preoccupa”

Dopo l’infortunio alla spalla nella gara della notte contro i Knicks, Kyrie Irving rassicura squadra e tifosi: “Ho fatto solo un movimento strano, non sono preoccupato”

Risultati NBA

Durante la partita vinta questa notte per 128-100 dai suoi Celtics sui New York Knicks, Kyrie Irving è stato costrtetto ad abbandonare il campo anzitempo a causa di un dolore alla spalla per il quale, dopo essersi seduto in panchina, ha deciso di utilizzare del ghiaccio.

Come raccontato dai giornalisti presenti al TD Garden, però, già una volta rientrato negli spogliatoi a fine partita Irving non aveva più il ghiaccio e, nelle interviste post gara, è stato lo stesso giocatore a rassicurare squadra e tifosi sulle sue condizioni:

È stato solo un movimento strano nel finale di gara. Non so. È stato come se rimanessi incastrato mentre cercavo di recuperare la palla e passarla a Marcus per un tiro da 3 punti. È stato strano. Quindi è probabilmente qualche legamento o qualcosa del genere. Non voglio farmi la diagnosi da solo ma sono abbastanza sicuro. Ho visto anche i dottori e mi hanno detto la stessa cosa, ma comunque starò bene.

In un momento estremamente positivo della stagione di Irving (che da inizio novembre ha fatto registrare 25 punti di media tirando con oltre il 50% dal campo e il 41 da 3 punti) un infortunio era l’ultima cosa che serviva a lui e ai Celtics che dopo un inizio sotto tono stanno trovando sempre di più la loro dimensione e sono reduci da una serie di 4 vittorie consecutive.

Appuntamento per Irving e compagni alla notte tra sabato e domenica quando affronteranno, allo United Center, la seconda squadra peggiore per record della Eastern Conference, i Chicago Bulls.

Leggi anche:

NBA, LeBron vorrebbe Carmelo Anthony nei suoi Lakers

Risultati NBA: Utah fa la voce grossa e si divora Houston; vittorie schiaccianti anche per Portland e Boston

NBA, nuovo ritorno di Kevin Durant a Seattle?

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Boston Celtics