Seguici su

Risultati NBA

Risultati NBA: Jimmy Butler sulla sirena porta i 76ers alla vittoria! Male Lakers, Warriors e Celtics

I risultati NBA della notta: Butler sulla sirena porta i 76ers alla vittoria. Sconfitte per Celtics, Lakers e Warriors. Raptors dominanti in casa dei Bulls

(10-6) Indiana Pacers 97-89 Atlanta Hawks (3-13)

Vittoria per gli Indiana Pacers che hanno la meglio con qualche difficoltà sugli Atlanta Hawks. Partita dai due volte, con gli ospiti che scappano nel primo tempo spinti dai canestri di Lin e Bazemore e dal rientrante Collins: alla sirena che sancisce il termine del primo tempo gli Hawks sono avanti di 9 (56-47). L’intervallo però fa bene ai Pacers, che rientrano in campo con un’altra mentalità. Le triple di Bogdanovic e i punti dalla panca di Evans e Holiday ribaltano completamente la gara con Indiana che piazza un parziale di 24-6 che cambia l’inerzia della gara. A 12 minuti dal termine tutto è di nuovo in gioco, con i Pacers che sono addirittura avanti di 1 sul 73-72. Nell’ultimo quarto i Pacers, nonostante l’assenza di Oladipo, continuano nel trend positivo con gli Haws che nella ripresa non riescono più a trovare la via del canestro: Indiana prende la leadership e riesce senza difficoltà a mantenerla fino alla sirena finale ottenendo una importante W.

https://twitter.com/Pacers/status/1063976313822879744

Per i Pacers 22 punti di Bogdanovic, 12 per Collison e Holiday e 10+11 per Turner. In casa Hawks 16 per Lin, 12 punti e 7 rimbalzi per Dedmon e 13 per Bazemore.

 

(7-10) Brooklyn Nets 119-127 Los Angeles Clippers (10-5)

Importante vittoria per i Los Angeles Clippers che soffrono per tre quarti contro i Brooklyn Nets ma grazie ad un ultimo periodo da 37 punti segnati ribaltano completamenta la gara ottenendo una W che li mantiene nelle zone nobili della Western Conference. Come detto per tre quarti i Nets hanno condotto la gara arrivando sul +15: i Clippers hanno comunque il merito di rimanere sempre in partita e negli ultimi 12 minuti spinti da Harrell che nel quarto finale ne mette 10 dei suoi 16 totali ribaltano completamente la gara. Decisivo un parziale di 9-0 a 5′ dal termine, che spezza definitivamente la gara portando i Clippers al +7: i Nets hanno un ultima fiammata con la tripla di Russell, ma è Gallinari con il jumper da tre a chiuderla.

Per i Clippers ottima prova per il nostro Danilo Gallinari che chiude con 28 punti e 5/7 da tre. Harris ne mette 27 e Harrell chiude in doppia doppia da 16+10. Per i Nets 23 punti e 10 assist per Russell, 24+11 di Allen e 19 per Joe Harris.

 

(4-13) Chicago Bulls 83-122 Toronto Raptors (13-4)

Facile vittoria per i Raptors che si riprendono subito dalla sconfitta subita contro i Celtics andando a dominare in casa dei Bulls, pieni di assenze importanti. Partita che non ha storia sin dalle prime battute con Toronto che va subito avanti: i Bulls provano a resistere e nel primo tempo riescono a contenere i danni andando al riposo sul -13 (57-44 Raptors ). Nel terzo quarto però gli ospiti dilagano andando a toccare il +33 e chiudendo ogni discorso: ultimo periodo che è solo una passerella con le panchine in campo.

https://twitter.com/Raptors/status/1063989991565606912

Per i Raptors, privi di Leonard, 18 punti per VanVleet, 17 per Danny Green e 16 per Ibaka. In casa Bulls 13 per Blakeney e 12 a testa per Holiday e Parker.

Precedente1 di 4
Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Risultati NBA