Seguici su

Risultati NBA

Risultati NBA: Irving magico e i Celtics battono i Raptors. Vittorie anche per 76ers, Bucks e Grizzlies

Risultati NBA: un super Irving spinge i Celtics alla vittoria sui Raptors. Importanti W anche per Bucks, Grizzlies e 76ers

(9-6) Indiana Pacers 99-91 Miami Heat (6-9)

Vittoria casalinga per gli Indiana Pacers, che spinti da un super Tyreke Evans dalla panchina hanno la meglio dei Miami Heat. L’inizio della partita è in favore degli ospiti, che difendono forte e chiudono il primo quarto avanti di 9 lunghezze (27-18). Ma è nel secondo quarto che la partita cambia prendendo la direzione dei Pacers: i padroni di casa, grazie ad un parziale di 16-0, si prendono di prepotenza la leadership che poi conserveranno fino al termine della gara. Solo nell’ultimo quarto Miami prova una disperata rimonta, arrivando per due volte sul -3 la prima con Adebayo ad inizio del periodo e l’ultimo con una tripla Richardson che aveva culminato un parziale di 7-0: ci pensa Oladipo con un tiro da tre ad 1:25 dal termine a mettere la parole fine alla gara, dando ai Pacers la seconda vittoria in due partite contro gli Heat.

https://twitter.com/Pacers/status/1063609524110721024

Per i Pacers ci sono 23 punti con 10 rimbalzi per Evans, 16 di Bogdanovic e 15+12 di Sabonis. Male Oladipo che ne mette solo 6 con un 3/12 dal campo. Per gli Heat 28 punti per Josh Richardson, 12+17 per Whiteside e 11 per McGruder.

 

(5-10) Washington Wizards 104-115 Brooklyn Nets (7-9)

Importante vittoria per i Nets che vincono in casa degli Wizards: la partita si decide nel terzo quarto dopo un primo tempo molto equilibrato terminato 56-54 per gli ospiti.  I Nets guidati da Dinwiddie e Russel piazzano nel terzo periodo un parziale di 19-5 che li porta avanti 79-64: da quel momento la gare è decisa. Washington prova nel quarto finale un paio di volte una timida rimonta, arrivando in doppia cifra di svantaggio ma venendo ogni volta ricacciata indietro da Brookyln, con i Nets che amministrano comodamente la gara negli ultimi 12 minuti portando a casa la prima vittoria dopo il brutto infortunio subito da LeVert.

https://twitter.com/BrooklynNets/status/1063611589964779522

Per i Nets ottima prova di Dinwiddie, che piazza il suo season high con 25 punti; 23 con 6 assist per D’Angelo Russell e doppia doppia da 16+12 per Allen. Ai Wizards non basta l’ottima prova di Howard che chiude con 25 punti e 17 rimbalzi: 20 per Beal e 16+7 per Wall.

 

(8-7) New Orleans Pelicans 129-124 New York Knicks (4-12)

Grazie ad un super ultimo quarto i New Orleans Pelicans hanno la meglio sui New York Knicks. La partenza degli opsiti è bruciante, e con i canestri di Hardway e Burke i Knicks raggiungono rapidamente la doppia cifra di vantaggio. Dopo 12 minuti il punteggio recita 32-16 per New York, con i Pelicans che dal secondo periodo iniziano una lenta rimonta. Nonostante la pessima giornata da tre, i Pelicans, ancora sotto di 11 lunghezze nell’ultimo quarto ribaltano completamente la gara e grazie ad un parziale da ben 41 punti segnati portano a casa la vittoria rimontando ben 11 punti di svantaggio negli ultimi 12 minuti di gioco.

Per New Orleans super prova da 43 punti e 17 rimbalzi per Anthony Davis; 24 punti e 10 assist per Holiday e 19+11 per Randle. Per i Knicks 30 punti per Hardway, 24 per Trey Burke e 19 per Mudiay.

Precedente1 di 3
Commento

Commento

    Commenta

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Advertisement
    Advertisement
    Advertisement

    Altri in Risultati NBA