Seguici su

Risultati NBA

Risultati NBA: Irving magico e i Celtics battono i Raptors. Vittorie anche per 76ers, Bucks e Grizzlies

Risultati NBA: un super Irving spinge i Celtics alla vittoria sui Raptors. Importanti W anche per Bucks, Grizzlies e 76ers

(7-9) Minnesota Timberwolves 112-96 Portland Trail Blazers (10-5)

Vittoria netta dei Minneosta Timberwolves che battono agevolmente i Blazers dimostrandosi in un ottimo periodo di forma dopo la trade di Jimmy Butler. La gara si mostra subito indirizzata verso la squadra di Thibodeau, con i Timberwolves che prendono subito la leadership mantenendola fino al termine della partita. Già nel primo quarto i padroni di casa si portando avanti di 8 lunghezze (29-21) spinti dall’ottima giornata di Wiggins e Derrick Rose: il vantaggio continuerà a crescere nel secondo quarto arrivando a toccare una doppia cifra di vantaggio che Minnesota amministrerà fino alla sirena finale.

Per i Timberwolves ben sei uomini in doppia cifra: 23 punti per Wiggins, 17 per Rose, 14+9 per Towns e 13 per Teague. In casa Blazers 18 per McCollum, 16 per Lillard e 13+11 per Nurkic.

 

(11-4) Milwaukee Bucks 123-104 Chicago Bulls (4-12)

Partita a due facce a Milwaukee, dove i Bulls dominano nel primo tempo ma poi subiscono la rimonta dei padroni di casa. Partono forte gli ospiti, che si ritrovano dopo pochi minuti in doppia cifra di vantaggio. I Bucks sembrano in serata no, soprattutto difensiva, con i Bulls che ne approfittano per andare al riposo avanti di ben 18 lunghezze (63-45). Al rientro in campo però la partita cambia completamente volto, con Milwaukee che piazza un terzo quarto da 46 punti che annichilisce i Bulls: dal – 18 i Bucks, spinti dai canestri di Bledsoe, Middleton e Antetokounmpo, vanno sul +11 a 12 minuti dal termine. Chicago è travolta e non trova le giuste contromisure, con i padroni di casa che gestiscono la gara con facilità nell’ultimo quarto portando a casa la W.

Per Milwaukee 25 punti per Bledose, 23 a testa per Antetokounmpo e Middleton e 14 per Brook Lopez. In casa Bulls 21 con 8 rimbalzi per Parker, 20 per Holiday, 18 per Blakeney e 15 per LaVine.

 

(9-5) Memphis Grizzlies 112-104 Sacramento Kings (8-7)

Importante vittoria dei Grizzlies nella gara tra due squadre che hanno avuto un ottimo inizio di stagione nella Western Conference. Dopo un primo quarto equilibrato, i Grizzlies prendono il comando delle operazioni nel secondo parziale e vanno al riposo avanti di 11 punti grazie ai canestri di Conley e del rookie Jackson. Il vantaggio continua a crescere al rientro in campo dopo la pausa, arrivando a toccare i 14 punti. Nell’ultimo quarto i Kings, spinti da Fox e da un paio di triple di Williams, provano a rientrare in partita: a poco meno di due minuti dal termine Fox riporta Sacramento sotto di 3 (107-104), ma Marc Gasol con un gioco da tre punti e poi con due liberi chiude definitivamente la gara consegnando la vittoria ai Grizzlies.

Per Memphis career high da 27 punti per il rookie Jackson jr., Conley ne aggiunge 19 con Gasol che chiude in doppia doppia da 19 punti e 15 ribmalzi. Per i Kings 23 punti e 10 assist per Fox, 16 per Hield e 12 a testa per Bogdanovic e Shumpert.

Commento

Commento

    Commenta

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Advertisement
    Advertisement
    Advertisement

    Altri in Risultati NBA