Seguici su

Risultati NBA

Risultati NBA: Embiid super e vittoria in volata per Phila! Celtics ko , colpo dei Nets in casa dei Nuggets

Nella nottata NBA un super Embiid trascina Phila alla vittoria: colpo Nets in casa dei Nuggets, cadono i Celtics contro Utah

(3-9) Atlanta Haws 109-124 Detroit Pistons 124 (6-5)

Facile vittoria in trasferta dei Detroit Pistons, che con un grande primo quarto regolano subito la pratica Hawks. La squadra di Casey gioca un inizio di partita praticamente perfetto, aiutata anche dalla difesa allegra di Atlanta, mettendo in ghiaccio la gara già dopo 12 minuti. Avanti di 20 alla prima sirena, Detroit gestisce molto bene la partita dando ampio spazio alla panchina: gli Hawks provano una timida rimonta nel terzo quarto, ma i canestri di Drummond e Stanley Johnson dalla panchina mantengono il vantaggio degli ospiti sempre attorno ai 20 punti: ultimo quarto di puro garbage time, con i Pistons che vincono condannando gli Hawks alla loro terza sconfitta di fila.

Per i Pistons doppia doppia da 23 punti e 11 rimbalzi di Drummond: 22 per Johnson, 16 per Galloway e 13 per Bullock. In casa Hawks 19 per Lin, 16 per Young e 14+10 per Spellman.

 

(5-6) Miami Heat 102-110 Indiana Pacers (8-5)

Bella vittoria in trasferta per i Pacers, che si confermano grandi in trasferta, ottenendo la quinta W consecutiva. Vittoria non semplice però per Oladipo e compagni, che vanno sotto nel primo tempo contro degli Heat davvero in palla. All’intervallo la squadra di Spoelstra è avanti di 8 lunghezze, ma i Pacers grazie ad un terzo quarto spettacolare che li rimette in partita. Il finale è comunque tirato, ed è deciso da una tripla di Bogdanovic che fa parte di un super parziale ospite di 16-2 che decide la gara in favore dei Pacers. Miami nel finale non segna più, lasciando ben 12 punti consecutivi per i Pacers che operano il sorpasso decisivo nei minuti finali e vincono in trasferta una gara difficile e tirata.

Per Indiana ottima prova di Oladipo che chiude con 22 punti e 10 assist: 17 per Collison e 16 per Bogdanovic. Per Miami 11 punti e 20 rimbalzi per Whiteside, 18 per Richardson e 15 per Tyler Johnson.

 

(7-5) Sacramento Kings 121-110 Minnesota Timberwolves (4-9)

Importante vittoria per i Sacramento Kings, che vincono grazie ad un grande terzo quarto con i Timberwolves a cui non basta un super Towns. Primo tempo equilibrato a Sacramento, con gli ospiti che prendono il comando nel primo quarto ma con i Kings sempre a contatto. All’intervallo l’equilibrio rimane intatto, con Sacramento avanti 63-61: è il terzo quarto quello che decide la gara: trascinati dai canestri di Bjelica, Towns e Fox i padroni di casa scavano un solco che arriva a toccare i 15 punti. Minnesota non molla e prova una disperata rimonta nell’ultimo periodo, ma i Kings sono bravi a gestire il ritorno degli ospiti e trovare un W importate dopo due sconfitte consecutive.

Per Sacramento 25 punti per Cauely-Stein, 17 per Shumperts, 16 con 10 assist per Fox e 15 per Hield. A Minnesota non basta un gara da 39 punti e 19 rimbalzi di Towns: buona anche la prova di Rose che chiude con 21 punti. 13, con 8 rimbalzi e 8 assist, per Butler.

Precedente1 di 3
Commento

Commento

  1. Giorgio

    10/11/2018 12:05

    Embiid è veramente forte quest’anno.
    Per quanto riguarda Boston, forse è ora di cominciare a chiedersi dove si possa arrivare davvero con questa squadra.
    Giocare con 4 esterni e un’ala grande dovrebbe dare dei vantaggi in termini di velocità e % da tre punti e invece Boston è troppo lenta e non così forte da tre.
    Hayward e Horford insieme costringono a giocare ad un ritmo troppo basso;
    Brown, Hayward, Horford e un po’ anche Tatum stanno tirando sotto le loro percentuali e sono poco aggressivi in attacco.
    I Celtics giocano comunque bene, ma arrivano con difficoltà al ferro e ora cominciano anche a subire troppo in difesa.
    L’unica certezza finora è il rendimento della panchina.
    Non capisco se si deve aver solo pazienza o se invece i limiti ci sono e basta.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Risultati NBA