Seguici su

News NBA

NBA, le parole di Booker e i Suns dopo la sconfitta contro i Nets

Dopo una brutta sconfitta in casa contro i Brooklyn Nets, Devin Booker e i Phoenix Suns si sono aperti e hanno parlato dei problemi della squadra

Dopo la brutta sconfitta casalinga per 104-82 contro i Brooklyn Nets, la stella dei Phoenix Suns Devin Booker ha parlato dei problemi che la squadra sta riscontrando in questo inizio di stagione.

Come riporta ESPN.com, infatti, il 22enne ha spiegato:

“Fa schifo, man. Pensavamo che la nostra ultima partita sarebbe stata un passo avanti. E abbiamo decisamente fatto un passo indietro stasera. Non abbiamo protetto il campo di casa, siamo arrivati qui e ci siamo fatti spazzare via davanti ai nostri tifosi. È imbarazzante.”

Secondo Booker, un grosso problema di Phoenix (che al momento ha il record di 2-8) è la mancanza di chimica all’interno della squadra:

“Penso che tutte le buone squadre abbiano una certa fiducia e chimica, grazie a cui si è capaci di aiutarsi l’un l’altro e sapere che è per un proposito migliore. Per quanto riguarda noi, non penso che ce l’abbiamo per ora. Non siamo a nostro agio l’uno con l’altro… Noi non ci spingiamo l’un l’altro e penso che sia questo quello di cui abbiamo bisogno.”

Anche coach Igor Kokoskov è d’accordo con le parole del proprio giocatore e, in un’intervista per Duane Rankin dell’Arizona Republic, ha spiegato:

“Stiamo parlando di come fare progessi e provare a fare un passo avanti in questo gioco. E senza dubbio non l’abbiamo fatto. Abbiamo fatto tre passi indietro. Non c’era concentrazione. Non c’era (il giusto) linguaggio del corpo. Non c’era impegno.”

Il rookie dei Suns Deandre Ayton, invece, crede che la squadra debba migliorare a livello motivazionale:

“Sapere a chi (si può) urlare e a chi non si può. Sapere chi (bisogna) incoraggiare. Ci sono alcuni ragazzi nella squadra – tu li maledici, e praticamente ti stai maledicendo con loro. Questo è ciò che li carica. Fammi innervosire. Tipo, perchè non su di me? Ad alcuni ragazzi, invece, devi dire “Dai, man, andiamo, andiamo”.

 

Leggi anche:

Mercato NBA: i Phoenix Suns ingaggiano Jamal Crawford

NBA: la pazzesca gara di Booker regala la vittoria ai Suns

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA