Seguici su

Curiosità

Italbasket, Gallinari dice no alla Nazionale: “Mi preparo per i Clippers”

Dopo Marco Belinelli, anche Gallinari ha deciso di non rispondere alla convocazione della Nazionale in vista delle gare di qualificazione ai Mondiali 2019.

Dev’essere stata una decisione sofferta quella di Danilo Gallinari che poche ore fa ha reso nota la sua intenzione di non rispondere alla convocazione della Nazionale guidata da coach Meo Sacchetti. L’ala italiana quindi non prenderà parte alla doppia sfida che attende l’Italbasket il 14 settembre contro la Polonia e il 17 contro l’Ungheria, gare valevoli per la qualificazione ai prossimi Mondiali 2019. Queste le dichiarazioni del Gallo rese pubbliche sui suoi social:

“Sfortunatamente, non potrò unirmi alla Nazionale per le prossime partite di qualificazione mondiale. Rappresentare il mio paese è da sempre importante per me e non vedevo l’ora di giocare con l’Italia. I consulti con i Clippers, lo staff medico e il mio agente hanno portato però alla conclusione che è meglio io rimanga negli Usa per prepararmi al 2018-19 NBA anziché partecipare a queste partite. Il mio obiettivo è iniziare forte la stagione fin dal training camp per assumere il ruolo di leader della squadra. Auguro il meglio alla Nazionale e spero di unirmi alla squadra per i Mondiali l’anno prossimo con l’identico obiettivo: competere e vincere al più alto livello.”

Da segnalare, oltre all’assenza di Danilo Gallinari, anche la rinuncia da parte di Marco Belinelli il quale negli scorsi giorni aveva dichiarato di volersi concentrare al massimo sulla prossima stagione NBA tra le fila dei San Antonio Spurs di Gregg Popovich. Per lui c’è una maglia da titolare da conquistarsi durante il traning camp. L’Italbasket a questo punto dovrà puntare tutto su Gigi Datome: l’ex giocatore dei Celtics risponderà alla convocazione come confermato tramite un post su Twitter e Instagram. Questi i 15 che prenderanno parte al raduno della Nazionale a Pinzolo nelle prossime ore: Awudu Abass, Pietro Aradori, Paul Biligha, Christian Burns, Andrea Cinciarini, Luigi Datome, Amedeo Della Valle, Ariel Filloy, Diego Flaccadori, Nicolò Melli, Brian Sacchetti, Amedeo Tessitori, Stefano Tonut, Luca Vitali, Michele Vitali.

 

Leggi anche:

NBA Africa Game, Gallinari MVP nella partita vinta dal Team World

NBA, Ettore Messina su Belinelli, Gallinari, Lebron James e Cristiano Ronaldo

Mercato NBA: Belinelli torna a San Antonio con un biennale

Parti in viaggio con noi a Miami dal 21 al 28 marzo: due partite NBA con Fan Experience (riscaldamento da bordocampo e meet & greet) e una bella vacanza a South Beach!

SCOPRI L'OFFERTA DI LANCIO SU LESGOUSA.IT

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Curiosità