Seguici su

Curiosità

NBA, Oscar Robertson vende l’anello del titolo 1971 per 91.000$

Oscar Robertson ha messo all’asta l’anello del titolo NBA conquistato nella stagione 1970-1971: il cimelio è stato battuto per una cifra da capogiro!

LeBron James and Oscar Robertson

Oscar Robertson dev’essere rimasto stupito quando nella giornata di sabato si è ritrovato con 91.000$ in più sul suo conto. Questa, infatti, la cifra che è stata battuta all’asta su Leland.com nelle scorse ore per quanto riguarda il suo anello celebrativo del titolo NBA conquistato con la canotta dei Milkwaukee Bucks nella stagione 1970-1971.

L’anello rievoca il suo unico titolo vinto nella Lega durante la sua illustre carriera. Robertson, nel corso delle aste organizzate dal sito specializzato, è riuscito a vendere anche il suo anello della Hall of Fame per circa $ 60.000 e una maglia Bucks usata per oltre $ 50.000, secondo Associated Press.

In totale The Big O, ha venduto 51 suoi cimeli durante il periodo d’asta. All’interno dei 51 oggetti messi in vendita c’erano anche alcuni trofei vinti durante la sua carriera giovanile come il “Player of the Year” a Cincinnati e il titolo di campione nazionale al liceo.

Roberston, lo ricordiamo, ha trascorso le sue prime 10 stagioni in NBA con i Cincinnati Royal prima di volare, per le successive 4 annate, a Milwaukee unendosi ai Bucks. Ha una media di 25.7 punti + 9.5 assist a partita. È stato 12 volte NBA All-Star, 1 volta MVP ed è stato inserito nell’Hall of Fame.

 

Leggi anche:

Oscar Robertson – The Big O

Ben Simmons fantastico: raggiunti Magic e Oscar Robertson

Russell Westbrook sei leggenda: la 42ª tripla doppia è da record NBA, superato Robertson!

Commento

Commento

  1. karoo

    21/08/2018 13:02

    Ma come mai si vende tutto?

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Curiosità