Seguici su

Dallas Mavericks

NBA Draft, Dallas presenta Doncic

Dončić catalizza subito l’attenzione dei giornalisti e deve già fare i conti con paragoni impegnativi

È ufficialmente cominciata l’avventura NBA di Luka Doncic, presentato a stampa e tifosi in quel di Dallas proprio in questi minuti. Di seguito le dichiarazioni del talento sloveno:

“Prima di tutto voglio ringraziare Dallas per avermi accolto, sono molto felice di essere qui. È stata una settimana incredibile per me, una di quelle che sogni da bambino, un sogno diventato realtà: vincere un campionato [ACB con il Real], arrivare qui ed essere scelto da giocatore NBA. Non conosco granché del Texas ma so per certo che in quanto a clima batte la  Slovenia dato che da noi si gela tutto l’anno.”

Rick Carlisle si coccola il giovane ragazzo prodigio, che già deve fare i conti con accostamenti piuttosto ingombranti. Riportiamo le parole del coach:

“Ho avuto la fortuna di poter allenare Drazen Petrović per due stagioni, nei primi anni novanta, prima che venisse tragicamente a mancare. Ci sono alcuni elementi simili nel gioco [di Luka Dončić]. Toni Kukoć  fu un gran playmaker di stazza e ci sono anche qui somiglianze. Per certi aspetti ricorda il gioco di Ginobili, un altro international di un certo spessore Tuttavia, è importante non affrettare i paragoni e lasciare che il suo gioco prenda forma.”

L’ex Real vestirà la maglia numero 77, già indossata in occasione delle partite con la nazionale slovena.

 

Leggi anche:

 Joel Embiid scherza su Ayton: “Non paragonateci,io difendo”

NBA Draft: Cavs, Sexton prova a convincere LeBron James a restare

 Draft: Donovan Mitchell accoglie a Utah Grayson Allen

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Dallas Mavericks