Seguici su

Curiosità

NBA, la 23 di Jordan battuta per $ 50.000

Battuta all’asta la casacca vestita da MJ nell’ultimo anno ai Wizards durante la stagione 2002-03.

Non è necessariamente la tranche di carriera che lo ha reso leggenda, ma Jordan è Jordan.

MJ infatti dopo il suo secondo ritiro, all’alba della stagione 2001-02, decide di ritornare sui parquet della NBA vestendo la casacca della squadra di cui è presidente ossia i Washington Wizards.

Militerà nella capitale per due stagioni partecipando a due All-Star Game (14° e 15° in carriera), concludendo la prima regular season con 22.9 punti di media e la seconda con 20.

Dopo circa 16 anni di distanza la jersey indossata da His Airness, in occasione di Washington Wizards – Memphis Grizzlies all’ex MCI Center, è stata battuta all’asta per una cifra che si avvicina a $ 50.000.

La canotta autografata da Jordan è stata venduta per $ 47.872,50, diventando la più costosa degli anni ai Wizards. È stata indossata, assicura il curatore dell’asta Goldin Auctions, il 18 Dicembre 2002. In quel match a 39 anni suonati, neanche a dirlo, MJ ha finito con 33 punti.

 

Leggi anche:

Michael Jordan  e Vivek Ranadive si schierano contro Donald Trump

Phil Jackson sull’eterna sfida a distanza tra Michael Jordan e Kobe Bryant

Thaddeus Young in un curioso club statistico con MJ, LeBron, Larry Legend e Magic

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Curiosità

Stiamo aggiornando la nostra Informativa sulla Privacy in ottemperanza al nuovo Regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR).
Chiudendo questo disclaimer verrà settato un cookie a conferma della presa visione di questo avviso.