Seguici su

Boston Celtics

Risultati NBA: Jrue Holiday annienta i Blazers e DeRozan dice 37. Brown si carica i Celtics

Nella notte NBA i Raptors, Celtics e Pelicans si portano sul 2-0

(8) Washington Wizards 119-130  Toronto Raptors (1)

Toronto in vantaggio per 2-0

I Toronto Raptors sembrano aver superato definitivamente il proprio tabù per quanto riguarda i Playoff, e si dirigono a Washington a vele spiegate verso Gara 3.

I padroni di casa imprimono fin da subito il loro gioco, scatenando una vera e propria tempesta nel primo quarto che termina con un perentorio 44-27 per i canadesi.

DeMar DeRozan, dopo una gara d’esordio incolore, questa volta riesce a caricarsi i suoi Raptors sulle spalle, collezionando la bellezza di 37 punti, 5 rimbalzi e 4 assist.

Gli Washington Wizards accusano il colpo, e dopo un secondo quarto chiuso in sostanziale parità, è necessario aspettare il ritorno in campo per assistere alla reazione della franchigia capitolina, che grazie ad uno scoppiettante John Wall da 29 punti, 4 rimbalzi e 9 assist, riescono recuperare un pò di terreno sui canadesi, che alla fine del terzo quarto conducono comunque per 90-100.

Si tratta però di un fuoco di paglia, poiché nel finale di gara ai Toronto Raptors basta amministrare il gioco per portare a casa una vittoria importantissima, sia ai fini della serie, condotta ora per 2-0, sia a livello morale.

Con questa vittoria infatti, i Raptors sembrano aver completato quel processo di maturità che per anni li ha frenati ai Playoff, ed entrano di diritto nel novero delle principali contendenti al titolo NBA.

Precedente1 di 3
Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Boston Celtics