Seguici su

New Orleans Pelicans

I Pelicans diventano la seconda squadra nella storia NBA a mandare quattro giocatori in tripla doppia in una stagione

Anthony Davis, DeMarcus Cousins, Rajon Rondo e Jrue Holiday hanno tutti centrato almeno una tripla doppia stagionale

Pelicans

I New Orleans Pelicans stanno disputando una stagione sopra le aspettative. Trascinati da un Anthony Davis in formato Kevin Garnett dei tempi d’oro. Il team sta giocando benissimo, soprattutto considerando l’infortunio season-ending che ha colpito la seconda superstar della squadra: DeMarcus Cousins. La squadra allenata da coach Alvin Gentry è quinta nella difficilissima Western Conference. Con 43 vittorie e 32 sconfitte nella regular season in corso.

I Pelicans, in contumacia Cousins, stanno trovando co-protagonisti sempre diversi per fare da spalla a Davis. Rajon Rondo e Jrue Holiday, in particolare, stanno dimostrando di essere sidekick affidabili. Dal punto di vista tecnico e statistico. Con la tripla doppia (21 punti, 11 rimbalzi, 11 assist) messa a referto ieri notte dal miglioratissimo Holiday nella sconfitta 103-107 contro i Portland Trail Blazers, New Orleans ha centrato una stat storica.

PELICANS NEGLI ANNALI

Nola, infatti, è diventata grazie a Holiday la seconda squadra nella storia NBA ad avere quattro giocatori diversi con almeno una tripla doppia nella stessa stagione. Gli altri tre Pelicans a contribuire al record sono, manco a dirlo, DeMarcus Cousins (3 triple doppie in questa regular season), Rajon Rondo (2) e Anthony Davis (1).

L’altro team NBA ad aver centrato questo primato statistico è la versione 1973-1974 dei Los Angeles Lakers. Elmore Smith chiuse con 6 triple doppie, Jerry West, Connie Hawkins e Jim Price con 1.

I Pelicans, cifre da record a parte, puntano al fattore campo ai Playoff. La sconfitta coi Blazers terzi a Ovest, però, li ha messi in difficoltà in questo senso. Con 7 partite al termine della regular season, New Orleans ha una vittoria in meno e una sconfitta in più degli Oklahoma City Thunder quarti. Vedremo se Anthony Davis e compagni, magari a colpi di triple doppie, riusciranno nell’impresa di tornare ai Playoff dopo due anni di assenza. Dalla porta principale.

 

Leggi anche:

Destino in sospeso per NOLA

Anthony Davis sicuro della conferma di DeMarcus Cousins

La notte da record di Kemba Walker

NEWS NBA

2 Commenti

2 Comments

    Commenta

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Advertisement
    Advertisement
    Advertisement

    Altri in New Orleans Pelicans