Seguici su

Injury Report

Wizards, John Wall finalmente vicino al rientro?

Il play di Washington ha partecipato al primo allenamento full-contact post operazione al ginocchio, facendo ben sperare l’intera franchigia

Passo in avanti molto importante per l’All-Star dei Wizards, fermo dal 25 Gennaio a causa di un operazione chirurgica al ginocchio sinistro.

Nonostante infatti non ci sia ancora una data certa per il suo rientro in campo, il numero 2 della franchigia della capitale è apparso da subito molto aggressivo durante il 5 vs 5 in allenamento, sia offensivamente che difensivamente. Coach Brooks ha voluto comunque frenare gli animi sin da subito, precisando che spetterà solo a Wall e allo staff medico della squadra la decisione finale sul rientro in campo del giocatore.

“Sono fiducioso, ma ancora non ci sono date di rientro ufficiali.”

Ha detto l’allenatore di Washington a Candace Buckner, Washington Post.

“In qualità di coach vorrei sicuramente vederlo in campo, dà a tutti noi quel qualcosa in più. Porta l’energia di squadra, la coscienza e l’attenzione per i dettagli ad un livello superiore.”

Brooks sa infatti che le capacità e la leadership di Wall risulteranno fondamentali per la corsa ai Playoff di Washington (ad oggi sesta ad Est, con un record di 40-32), che spera di poter fare presto affidamento sui 19.4 punti e 9.3 assist di media della propria stella.

 

Leggi anche:

Una settimana con NbaReligion.com | 25 Marzo

Sixers, coach Brown: “Fultz? Ci dica lui quando se la sente”

Magic, panchina a rischio per Frank Vogel

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Injury Report