Seguici su

Injury Report

Spurs, Tony Parker sul rientro di Kawhi Leonard

Il ritorno in campo di Kawhi Leonard non è ancora sicuro, ma la situazione degli Spurs è sempre più delicata e il giocatore potrebbe essere fondamentale

Leonard

Il veterano dei San Antonio Spurs Tony Parker ha voluto dire la sua riguardo al tanto discusso ritorno di Kawhi Leonard in campo. Come riporta Jeff McDonald del San Antonio Express-News, Parker spera che il compagno li raggiunga prima o poi, ma ha aggiunto:

A un certo punto, non ha senso (che torni).

Leonard ha giocato solamente nove partite in questa stagione a causa di un fastidioso problema al quadricipite. Secondo Lisa Salters di ESPN, il 26enne avrebbe dovuto tornare sul parquet la scorsa notte, nella partita contro New Orleans (vinta dagli Spurs 98-93), ma coach Popovich ha preferito tenerlo in panchina. Ramona Shelburne di ESPN, quindi, ha spiegato che Leonard dovrebbe rientrare la prossima settimana, ma nulla è ancora deciso.

I San Antonio Spurs hanno perso 11 delle ultime 16 partite e con il record di 39-30 sono ottavi nella Western Conference. La franchigia ha sempre partecipato ai Playoff dalla stagione in cui coach Gregg Popovich ha sostituito Bob Hill (1996-97). Gli stessi Spurs, inoltre, non hanno mai vinto meno del 61% delle partite in queste stagioni, ma al momento hanno solamente il 55.9%.

L’impatto di Kawhi Leonard sulla squadra, quindi, potrebbe essere decisivo nella corsa ai Playoff, aiutando un già ottimo LaMarcus Aldridge, senza dubbio il migliore del team in questa stagione.

Leggi anche:

Risultati NBA: Blazers forza 11; Cavs sempre più giù; Simmons meglio di Magic

La seria possibilità che gli Spurs non facciano i Playoff

Leonard: “Voglio chiudere la carriera agli Spurs”

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Injury Report