Seguici su

Atlanta Hawks

Bazemore out per il resto della stagione

Il giocatore degli Atlanta Hawks si è fermato durante il secondo quarto della partita contro i Chicago Bulls per un problema al ginocchio destro

Gli Atlanta Hawks saranno costretti a fare a meno per le ultime 15 partite del loro migliore two-way player: infatti nella partita di domenica sera contro i Chicago Bulls Kent Bazemore è dovuto uscire anzitempo per un colpo ricevuto al ginocchio destro che gli ha procurato un edema osseo che lo terrà fuori fino a fine stagione.

L’ex Lakers e Golden State Warriors, numeri alla mano (se si esclude la breve parentesi losangelina), ha giocato la sua miglior stagione NBA realizzando 13 punti di media, con 3.5 assist e 4 rimbalzi a partita, tirando anche con il 40% da tre punti. Queste prestazioni lo avevano anche messo al centro di diversi rumors durante i giorni della trade deadline, anche se alla fine nessuna squadra aveva poi presentato un’offerta, probabilmente a causa del suo contratto pesante che “chiamerà” $37 milioni per le prossime due stagioni.

Gli Atlanta Hawks in questo momento sono insieme agli Orlando Magic la terza peggior squadra della lega e stante l’assenza di Bazemore potrebbero avere qualche possibilità in più di scendere ancora di posizione e guadagnare terreno nella corsa alla prima scelta del prossimo Draft.

Peggio di Atlanta per ora ci sono ad una gara di distanza i Phoenix Suns che hanno riattivato Devin Booker dopo i problemi al braccio sinistro, e a due i Memphis Grizzlies che continuano a tener fuori il loro miglior giocatore Tyreke Evans per un problema alla costola.

Nonostante le “Minacce” di Adam Silver il tanking in vista della lottery del 15 maggio continua.

 

Leggi anche:

Risultati NBA

Jazz, Dante Exum pronto al debutto stagionale

Wizards, slitta ancora il ritorno di John Wall

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Atlanta Hawks

Stiamo aggiornando la nostra Informativa sulla Privacy in ottemperanza al nuovo Regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR).
Chiudendo questo disclaimer verrà settato un cookie a conferma della presa visione di questo avviso.