Seguici su

Risultati NBA

Risultati NBA: esordio vincente per Griffin ai Pistons, i Rockets espugnano San Antonio

Consueto recap con tutti i risultati della nottata Nba: i Rockets espugnano San Antonio, esordio vincente per Griffin in maglia Pistons. Cadono i Thunder.

(27-23) Milwuakee Bucks 89-108 Minnesota Timberwolves (33-22)

Cinque le partite della nottata NBA: noi partiamo con il nostro consueto recap giornaliero con tutti i risultati della notte dal Target Center di Minneapolis, dove i padroni di casa dei Timberwolves superano, abbastanza facilmente, i Bucks. Vittoria che arriva grazie ad un primo tempo praticamente perfetto della squadra di Thibodeau, che chiude la prima frazione avanti di 21 lunghezze. Nella ripresa i padroni di casa controllano agevolmente il tentativo di rimonta di Antetokounmpo e compagni, che non riescono mai ad impensierire veramente i Timberwolves, che conquistano così la loro undicesima vittoria consecutiva tra le mura amiche. I Bucks quindi si fermano dopo quattro W consecutive, mentre Minnesota torna alla vittoria dopo aver perso le ultime due gare giocate.

Per i Timberwolves, grande prestazione di Jimmy Butler che chiude con 28 punti e 6 assist: ottimo anche Karl-Anthony Towns che ne mette 24+11. Solo 7 punti per Andrew Wiggins. In casa Bucks doppia doppia per Antetokounmpo con 17 punti e 15 rimbalzi, Middleton chiude con 21 punti e Henson ne aggiunge 14.

(34-16) Toronto Raptors 119-122 Washington Wizards (29-22)

Partita equilibrata e decisa nel finale quella che si è giocata alla Capital One Arena tra Raptors e Wizards. A spuntarla sono i padroni di casa, spinti dalle giocate di Bradley Beal. Partenza lanciata degli ospiti, che vanno al primo riposo avanti di 7 lunghezze, vantaggio che si portano dietro anche all’intervallo. Nella ripresa gli Wizards entrano in campo con un atteggiamento completamente diverso, e ribaltano la partita grazie ad un terzo quarto da 33 punti segnati. Il quarto finale è punto a punti, dove gli Wizards riescono a spuntarla grazie alla precisione al tiro nei minuti conclusivi. Avanti 115-110 gli Wizards infatti hanno segnato 7 degli ultimi 8 tiri tentati, stroncando sul nascere il tentativo disperato di rimonta dei Raptors. Da segnalare il secondo tempo di assoluta onnipotenza cestistica di Beal, che ha segnato 25 punti nella ripresa dopo un primo tempo da dimenticare.

In casa Wizards, come detto, superba prova di Beal, che chiude con 27 punti: grande prestazione anche per Otto Porter, che ne mette 16 con 11 rimbalzi. Markieff Morris ne aggiunge 15 di punti, con 7 rimbalzi. Per i Raptors Lowry chiude con 29 punti, DeRozan ne mette 23 e Valanciunas chiude con 17 punti e 6 rimbalzi.

Precedente1 di 3
Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Risultati NBA