Seguici su

Boston Celtics

Celtics, Kyrie Irving torna in campo: risolti i problemi alla spalla

Kyrie Irving è pronto a tornare in campo nella notte, dopo aver saltato la gara contro i Philadelhia 76ers per dei problemi alla spalla

Irving

Buone notizie per i Boston Celtics; Kyrie Irving è pronto a tornare in campo, dopo aver saltato una partita per problemi alla spalla. Irving non ha giocato nella sconfitta della sua squadra contro i Philadelphia 76ers, dopo aver effettuato degli esami ad una spalla, che gli stava dando fastidio da un po’ di tempo. Una risonanza magnetica non ha mostrato particolari problemi, ma Irving ha comunque iniziato una terapia con dei trattamenti mirati per risolvere una volta per tutte il gonfiore. Trattamenti, come specificato dallo staff dei Celtics, che continueranno anche col ritorno in campo del giocatore.

Irving si è allenato con la squadra nella giornata di ieri, completando l’intera sessione, ed è pronto per scendere in campo questa notte nella sfida dei suoi Celtics contro i Magic.

Queste sono state le parole di Irving al termine dell’allenamento:

“Devo ancora fare del lavoro e dei trattamenti alla spalla, ma sono comunque pronto per tornare in campo con i miei compagni. Sono felice di aver avuto una piccola pausa di un paio di giorni, dove ho potuto resettarmi a livello fisico, ed ora sono pronto per tornare a giocare al mio solito livello.”

Kyrie Irving nei giorni scorsi è stato annunciato come uno dei titolari della Eastern Conference, primo tra le guardie per voti ricevuti; in 43 partite giocate in questa stagione, sta viaggiando a 24.1 punti, 5 assist e 3.6 rimbalzi di media a partita.

 

Leggi anche:

All-Star Game, ecco i 10 giocatori votati come titolari

Crisi Cavaliers, LeBron James non sa cosa accadrà alla squadra in futuro

Hornets, Kemba Walker è sul mercato

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Boston Celtics

Stiamo aggiornando la nostra Informativa sulla Privacy in ottemperanza al nuovo Regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR).
Chiudendo questo disclaimer verrà settato un cookie a conferma della presa visione di questo avviso.