Seguici su

Brooklyn Nets

Lakers, Clarkson: “Il ritorno di Russell? Vorrà segnare 40 punti per vendicarsi”

D’Angelo Russell si appresta a tornare per la prima volta da avversario a Los Angeles

Russell

Nella notte D’Angelo Russell tornerà per la prima volta a Los Angeles da avversario, pronto ad affrontare da ex i Los Angeles Lakers. Le dichiarazioni rilasciate sul suo conto da Magic Johnson, President Of Basketball Operations dei gialloviola, lo hanno indubbiamente ferito, come lasciato intendere a più riprese nel corso dell’estate:

[Quelle parole] mi hanno sorpreso, non capivo il perché di simili esternazioni, nemmeno ora. Non ero più nelle loro mani.  [Magic] È sempre una delle migliori point guard di sempre. Posso solo convivere con ciò che lui pensa di me. [intervista concessa a The Vertical Podcast qualche mese fa ndr]

Certamente Russell affronterà la sfida con una carica extra. Alcuni suoi ex compagni, Jordan Clarkson e Julius Randle nello specifico, sono pronti a scommettere sulla sua sete di vendetta:

Sarà infuocato. M***a, proverà a farne 30? 40? Non so quanti tiri vorrà tentare. Verrà sicuramente  qui con l’intenzione di portare a casa la vittoria.

Ha avuto un inizio di stagione brillante. Sta facendo bene e sarà ovviamente super motivato. Chi non lo sarebbe?

Nick Young, ex Lakers (ora a Golden State), è pronto  a godersi lo spettacolo.

https://twitter.com/nickswagypyoung/status/926514889904021504

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Brooklyn Nets