Seguici su

Houston Rockets

Harden ribadisce la sua leadership: “Ho sempre dato l’esempio con la mia etica del lavoro”

Harden non ha ancora digerito le recenti dichiarazioni di Kevin McHale

Harden

James Harden torna a insistere sulla questione leadership dopo le uscite al veleno di Kevin McHale, suo ex allenatore proprio in Texas per tre stagioni (2012-2015).

“Il Barba”, pur riconoscendo  di dover fare “ancora molta strada”, ha ribadito una volta di più il suo peso specifico all’interno dello spogliatoio e del gruppo di lavoro:

Ci sono diversi tipi di leader. Io ho sempre cercato di dare l’esempio attraverso la mia etica professionale, trovandomi via via più a mio agio nel comunicare e nell’essere un leader vocale. Ce la sto mettendo tutta, come mai prima in passato [da questo punto di vista].

La comunione di intenti con Chris Paul sarà fondamentale nel tracciare il cammino dei Rockets nella stagione che scatta nella notte tra martedì  e mercoledì. A tal proposito, Harden non mostra preoccupazione:

Posso adattarmi a chiunque. Qualsiasi leader  è in grado di capire la situazione e far funzionare il tutto. Così va la vita. Chi lavora duro, chi ha una grande etica del lavoro e nutre passione per qualcosa è in grado di trovare compatibilità e lavorare assieme, a prescindere da tutto. Io e CP [Chris Paul ndr] condividiamo queste qualità. Siamo destinati a funzionare [assieme].

D’Antoni:”Non sarà così difficile far coesiste Paul e Harden”

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Houston Rockets