Seguici su

News NBA

Wizards, operazione per Markieff Morris. Salterà il training camp

Tegola in casa Wizards

Morris

Pessime notizie in casa Washington Wizards: l’ala grande titolare della franchigia capitolina – Markieff Morris – dovrà operarsi. Morris ha un’ernia inguinale che gli ha causato fastidi per tutta l’estate, ma ha posticipato l’operazione a causa di problemi familiari e del noto processo in cui è coinvolto col gemello Marcus. Secondo il Washington Post, l’ala dei Wizards salterà almeno il training camp – che inizia tra 5 giorni – e non è detto recuperi in tempo per l’inizio della regular season (17 ottobre).

COMEBACK

Non è la prima volta che Morris ha problemi di ernie. Si è già operato per lo stesso motivo nel 2010, prima della terza stagione a Kansas University.

Dovesse saltare l’inizio della stagione 2017-2018, le opzioni interne per sostituirlo sono 2: il cambio naturale dalla panchina Jason Smith, giocatore tutt’altro che entusiasmante, o la versione Wizards dello small ball, con Wall e Beal da esterni, Kelly Oubre da ala piccola, Otto Porter da ala grande e Marcin Gortat da centro.

Opzione che, oltretutto, tornerà buona anche al ritorno di Morris che, nella NBA matta di oggi, potrebbe trovare minuti anche da centro. Ernie permettendo.

NEWS NBA

 

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA