Seguici su

Houston Rockets

Rumors, i Knicks hanno rifiutato lo scambio Carmelo Anthony per Ryan Anderson dei Rockets

Carmelo Anthony and Ryan Anderson
https://nesncom.files.wordpress.com

I New York Knicks, nonostante l’addio al “santone” Phil Jackson, rimangono disponibili a cedere Carmelo Anthony, ma scambierà il proprio giocatore solo in cambio di una degna contropartita.

Ne è sicuro Ian Begley di ESPN, il quale ha affermato che i Knicks hanno ricevuto una proposta di scambio dagli Houston Rockets: lo stretch four Ryan Anderson per Carmelo Anthony. La franchigia della Grande Mela, tuttavia, ha gentilmente rifiutato la trade.

L’idea generale che circola tra gli addetti ai lavori NBA è che Anthony, detentore della no-trade clause inserita all’interno del proprio contratto, voglia raggiungere il suo amico Chris Paul agli Houston Rockets.

Anderson è un lungo bianco con un ottimo tiro dalla lunga distanza, ma il suo ricco – e pesante -contratto sta facendo diminuire l’interesse delle squadre NBA nei suoi confronti. La power forward 29enne ha concluso l’ultima stagione con i Rockets viaggiando a 13,6 punti e 4,6 rimbalzi di media a partita, tirando con un buon 40,3% dalla linea dei tre punti. Si tratta sicuramente di un profilo interessante per molte squadre, ma il contratto di Ryan Anderson è di 3 anni a ben 60 milioni di dollari complessivi.

Di conseguenza, è facile intuire il motivo del rifiuto della dirigenza dei Knicks allo scambio Anthony-Anderson.

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Houston Rockets