Seguici su

New York Knicks

Melo sui Knicks: “Devono farsi venire in mente un piano per il futuro della squadra”

A poche ore dalla scadenza della trade deadline (ore 21 italiane di giovedì sera), Carmelo Anthony parla della situazione sua e dei Knicks in generale, spiegando di non aver capito alcune mosse della società

Carmelo Anthony New York Knicks

Carmelo Anthony, ormai da settimane oggetto dei rumors riguardo a possibili trade, ha discusso della direzione presa dai suoi New York Knicks riguardo al mercato, conclusosi ieri sera alle 21 (ore italiane). Come racconta Ian Begley, di Espn.com, Melo ha spiegato che non capisce affatto l’organizzazione della società di fronte a una domanda sulle scelte prese in questo ultimo periodo.

No, non adesso. No, ad essere onesti. Penso che loro avessero un piano preciso da svolgere entro la trade deadline, qualcunque fosse la loro direzione all’interno del mercato. Penso ci fosse un piano. Ora loro devono fare un passo indietro per ripartire da zero e farsi venire in mente un altro piano per il futuro di questa squadra.

Secondo Marc Stein di Espn, i Knicks avrebbero provato a trattare la posizione di Derrik Rose in vista di uno scambio con i Minnesota Timberwolves per Ricky Rubio, ma questi sembrano aver rifiutato.

Lo stesso Begley ha poi riportato le parole di Melo riguardo al suo desiderio di capire quale strategia abbiano in mente i dirigenti di New York nei suoi confronti.

Sì, voglio dire, a nessuno piace stare nel limbo. Tutti noi vogliamo sapere che tipo di progetti stanno andando avanti, specialmente quando questi riguardano te. Ma le cose non vanno così nello sport. Io non penso di essere l’unico che sta attraversando ciò o che si sta sentendo in questo modo. Credo ci siano altri giocatori che si sentono nella stessa situazione, che vogliono essere coinvolti nelle questioni- o non coinvolti, ma almeno aggiornati su quando sta accadendo.

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in New York Knicks