Seguici su

D-League

La squadra degli Spurs in D-League cambia nome: addio Austin Toros

Un nuovo trend si sta facendo largo nella caotica crescita della NBA Development League: sempre più squadre si identificano nei colori, nella città o portano lo stesso nickname della franchigia NBA cui sono affiliate. Dopo Santa Cruz Warriors, Westchester Knicks e Oklahoma City Blue, ecco arrivare gli Austin Spurs. L’addio al nicknameToros” è stato annunciato il 15 Ottobre e forse è giustificato dalla eccessiva similarità con i Bulls di Chicago. Contestualmente, è stata resa nota la firma di un nuovo contratto pluriennale di sponsorizzazione, con la compagnia di servizi finanziari SWBC.

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in D-League