Seguici su

Charlotte Hornets

Charlotte si ritinge di azzurro: i Bobcats diventano ufficialmente Hornets!

Dopo ben 10 anni di Bobcats, la città di Charlotte e l’intera NBA può riabbracciare una delle storiche franchigie della lega cestistica americana: gli Charlotte Hornets. È infatti notizia di oggi che la franchigia di proprietà di Michael Jordan ha terminato il procedimento intrapreso l’anno scorso che gli ha consentito di rientrare in possesso del precedente nickname legato alla città del North Carolina, ed usato fino alla fine della stagione 2012-2013 dalla franchigia di New Orleans.

Dopo il ritorno ai playoff in questa stagione, un’altra gioia dunque per una piazza parecchio affezionata al basket ed alla sua storica squadra, che riprenderà in tutto e per tutto i suoi vecchi colori, ma con un ovvio processo di restyling che interesserà tanto la maglia quanto il logo che qui di seguito vi mostriamo.

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Charlotte Hornets