Seguici su

L.A. Lakers

Steve Nash potrebbe avere un minutaggio ridotto nella prossima stagione

 

In un’intervista con Mark Medina, del LA Daily News, il trainer dei Los Angeles Lakers Gary Vitti ha parlato della difficile ultima stagione, influenzata notevolmente dai numerosi infortuni. Vitti si è concentrato in particolare su Steve Nash, che ha terminato la stagione in infermeria per dei problemi ai tendini.

Penso sia meglio per lui che giochi meno minuti quest’anno. Ha avuto una media di 32,5 minuti a partita nella passata stagione e ci siamo accorti che non era sempre in una condizione accettabile. Dobbiamo valutare le sue condizioni all’inizio del training camp perché non vogliamo creare dei danni al suo fisico.

Vitti ha rivelato l’idea di abbassare il minutaggio della stella canadese per evitare di dover rinunciare a lui a causa di infortuni evitabili, tenendo conto soprattutto dei suoi anni, 40 a febbraio, e dell’importanza di averlo a disposizione, in forma, ai playoffs. Un’altra idea potrebbe essere quella di farlo riposare in alcuni match durante la stagione, così come ha fatto l’anno passato coach Popovich con Tim Duncan e Manu Ginobili.

Si prospetta quindi un’aumento di minutaggio per Jordan Farmar oltre ad un maggiore spazio per Nick Young e Wes Johnson che, potendo giocare anche come guardie, potrebbero tornare molto utili a Mike D’Antoni in caso dovesse applicare un turnover per Steve Nash.

 

 

SEGUITECI SU FB: https://www.facebook.com/NbaReligion
SEGUITECI SU TWITTER: https://twitter.com/NbaReligion

Parti in viaggio con noi a Miami dal 21 al 28 marzo: due partite NBA con Fan Experience (riscaldamento da bordocampo e meet & greet) e una bella vacanza a South Beach!

SCOPRI L'OFFERTA DI LANCIO SU LESGOUSA.IT

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in L.A. Lakers