Seguici su

Injury Report

Westbrook e Anthony in dubbio per stanotte

Ancora incerto il rientro in campo di Westbrook e Anthony per la partita contro i Cavaliers. Coach Donovan cerca di tenere alta la concentrazione

La strabiliante vittoria contro i Golden State Warriors di qualche giorno fa ha purtroppo riservato alcune brutte notizie per gli Oklahoma City Thunder.

Nonostante il successo, infatti, la squadra di coach Billy Donovan è stata costretta a fare i conti con l’assenza di due dei suoi big three: Russel Westbrook e Carmelo Anthony. Durante l’assenza dell’MVP dell’anno scorso e della terza voce del coro in casa Thunder, Paul George si è caricato sulle spalle la squadra, riuscendo a regalare ai tifosi la vittoria contro i Memphis Grizzlies dopo la sconfitta riportata contro i Los Angeles Lakers. Questa notte, però, l’impegno che attende Oklahoma è di quelli tosti: arrivano dei Cavs nuovi di zecca. Ad oggi i due giocatori sono in dubbio a causa di una slogatura alla caviglia riportata nella partita con i Warriors.

Dopo che Westbrook e il suo compagno hanno partecipato in parte agli allenamenti di lunedì, sarà decisiva la rifinitura di oggi per capire se i due saranno effettivamente disponibili. Nel frattempo coach Donovan ha voluto mantenere alta la concentrazione tra i suoi giocatori, rimarcando il fatto che questi Cavaliers non sono gli stessi contro cui, poco meno di un mese fa, la sua squadra ha riportato una clamorosa vittoria per 148 a 124. Ecco le sue parole:

“[I Cavs] hanno giocato sicuramente una gran partita contro Boston. Dobbiamo prepararci con molta attenzione visto che la loro squadra è cambiato drasticamente rispetto all’ultima volta in cui ci siamo affrontati.”

Filtra comunque ottimismo riguardo alla possibilità di vedere in campo entrambi i giocatori vista l’importanza dell’appuntamento, a cui Westbrook non vorrà sicuramente rinunciare. Quello che sembra sicuro è che, data la lieve entità dell’infortunio, l’All-Star Game non sia assolutamente in pericolo per la stella dei Thunder.

Ci uniamo a Billy Donovan nel tenere le dita incrociate per il rientro dei due giocatori, sicuri che, se saranno in campo, renderanno la partita di questa notte ancora più spettacolare.

 

Leggi anche:

Carmelo Anthony out per una distorsione alla caviglia

LeBron sul debutto dei nuovi compagni: “E’ stato un buon inizio per tutti noi”

George Hill sui nuovi Cavs: “LeBron sarà Batman e noi tutti Robin”

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Injury Report